Spinazzola: «Stavo da Dio, infortunio inaspettato. Rientro in gruppo a novembre. Mancini? Mi vuole tanto bene»

Spinazzola: «Stavo da Dio, infortunio inaspettato. Rientro in gruppo a novembre. Mancini? Mi vuole tanto bene»
ilmessaggero.it SPORT

Io ho detto a fine novembre rientro in squadra in gruppo, questo non significa giocare nella partite ma che rientro in gruppo per respirare aria di squadra.

Perché chi parla tanto degli altri penso che non sia molto sicuro di sè stesso».

Spinazzola, ecco la riabilitazione a Trigoria: «Un passo alla volta»

Roma, Spinazzola fa riabilitazione a Trigoria SPORT Spinazzola, le foto dell'infortunio L'INFORTUNIO Spinazzola, ecco la riabilitazione a Trigoria UMBRIA Il supercampione di Euro 2020 Spinazzola. (ilmessaggero.it)

Su altre fonti

Mi stuzzicava sempre, 'non fare questo non fare quello'. E quello me l’ha fatto sempre capire ma anche prima degli Europei. (Calciomercato.com)

Potete anche acquistare on line dal link in bio 👆. Riviviamo le emozioni del nostro europeo. Ecco le parole del terzino su Instagram:. “Buongiorno, Campioni. (Siamo la Roma)

E' un bene quando un mister, quando una persona ti sta sempre addosso, significa che prova qualcosa no? Io ho detto a fine novembre rientro in squadra in gruppo, questo non significa giocare nella partita ma che rientro in gruppo che respiro la squadra. (Firenze Viola)

Diaco ''raddoppia'': al via la nuova stagione di ''Ti sento'', su Rai2 e Radio2

L’intervista del laterale sinistro giallorosso verrà trasmessa su Rai Due Il giocatore della Roma e della Nazionale italiana ha infatti annunciato su Instagram che domani sera alle ore 23:10 circa sarà ospite del programma “Ti sento”, condotto da Pierluigi Diaco. (Siamo la Roma)

Lo ha detto il giocatore della nazionale e della Roma, Leonardo Spinazzola a Pierluigi Diaco durante la prima puntata di ‘Ti Sento’, in onda su Rai2 questa sera alle 23.05. Roma, Spinazzola: “All’Europeo stavo da Dio. (Sportface.it)

Così, dopo aver invitato all’ascolto gli spettatori attraverso la tv, quasi una provocazione, un paradosso mediatico, ora l’esperimento continuerà attraverso entrambi i mezzi, quello televisivo e quello radiofonico. (RAI - Radiotelevisione Italiana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr