Michele Merlo, le prime parole della fidanzata Luna: “Vivrò a pieno la vita per me e per te”

Michele Merlo, le prime parole della fidanzata Luna: “Vivrò a pieno la vita per me e per te”
SoloGossip.it CULTURA E SPETTACOLO

Nel post condiviso su Instagram, Luna allega alcune dolcissime foto che ha scattato a Michele, molte in compagnia del cagnolino Martino

Un dolore immenso, che ha colpito tutti, quello per l’improvvisa scomparsa di Michele Merlo.

Leggi anche –> Michele Merlo, lo strazio di papà Domenico: “Guardate tutti il cielo”, il messaggio da brividi. Michele Merlo, la fidanzata Luna Shirin Rasia rompe il silenzio: “Grazie di tutto”. (SoloGossip.it)

Se ne è parlato anche su altri media

La malinconia che caratterizzava “Mike Bird” (così si faceva chiamare Michele Merlo all’epoca della sua partecipazione ad Amici) viene definita dalla De Filippi come “speciale”, in lotta ogni secondo “con quel sorriso che diceva l’esatto contrario”. (Periodico Italiano)

«Ciao Michele.» scrive Francesco Facchinetti e poi un appello: «Vivete la vita come se fosse sempre l'ultimo giorno.». Ed è quella sensibilità, quella profondità d'animo e di pensiero, quella capacità di scavare negli abissi dell'animo umano che ci porteremo dentro per sempre. (Il Messaggero Veneto)

L’ex professionista è anche ricordata per la sua storia d’amore con l’ex concorrente di Amici, anche lui ballerino Michele Maddaloni. Maria Zaffino, una delle ballerine più amate di Amici, lo storico talent show di Canale 5, sta per diventare nonna all’età di 44 anni. (Isa e Chia)

Morte Michele Merlo, i genitori chiedono l’intervento magistratura

A questo punto Aka7even riferendosi a Michele Merlo ha scritto: “Una persona meravigliosa”. Amici, Aka7even fa una dedica a Michele Merlo: “Un’anima pura della musica”. (Lanostratv)

Michele Merlo è morto da poche ore, la valanga d'amore che lo sta ricoprendo continua a non scaldare il letto di mamma Katia e papà Domenico, genitori che comprensibilmente stanno cercando delle motivazioni. (Music Fanpage)

Depositaranno formale denuncia per chiedere l'avvio delle procedure di sequestro della salma e delle cartelle cliniche del cantante. I genitori di Michele Merlo, scomparso la sera del 6 giugno scorso per una presunta leucemia fulminante, depositaranno formale denuncia per chiedere l’avvio delle procedure di sequestro della salma e delle cartelle cliniche del cantante 28enne che era stato ricoverato all’Ospedale Maggiore di Bologna. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr