Attacco a Meloni, insulti sessisti del prof universitario che si pente: «La mia testa è a disposizione del rettore»

Il Messaggero INTERNO

APPROFONDIMENTI PERSONE Giorgia Meloni vola nei sondaggi ROMA Giorgia Meloni in aula attacca: «Se non ci fossimo noi Italia.

Ringrazio il Presidente Mattarella che mi ha telefonato per esprimermi personalmente la sua solidarietà in seguito agli insulti osceni ricevuti oggi

«Non volevo offendere così Meloni, mi prendo la responsabilità: la mia testa è a disposizione del rettore», così si scusa il professore Giovanni Gozzini finito nella bufera per gli insulti con cui ha bersagliato la presidente di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni. (Il Messaggero)

Su altre testate

Mi auguro che questo brutto episodio, che mi ha vista mio malgrado protagonista, sia utile a difendere uno dei pilastri della democrazia: il rispetto — Giorgia Meloni ???? Nazionale (@Anpinazionale) February 21, 2021. (la Repubblica)

Questa la denuncia di Fabrizio Rossi, coordinatore regionale di Fratelli d’Italia. Scrivere sulla targa del nostro simbolo ‘buffoni’ e nella vetrata della nostra sede, dove sono collocati i manifesti raffiguranti Giorgia Meloni, scrivere ‘zoccola’ e ‘troia’, rappresenta la pochezza di certe anonime mani, che approfittano dell’oscurità per sfogare le loro repressioni”. (Grosseto Notizie)

“No, uno scherzo non poteva essere – ricorda Passerini - chi mi parlava era il prefetto. “Francesco, ti chiamo per dirti che il primo caso di coronavirus in Italia è a Codogno”. (Yahoo Notizie)

Firenze, FdI attacca: "Docente universitario insulta Meloni, licenziatelo"

“Ti arriveranno delle chiamate, poi ci aggiorniamo”, taglia corto Cardona che di lì a pochi giorni finirà ricoverato per Covid. Il giorno dopo, il giovane sindaco firma l'ordinanza con cui chiude tutto, poi arrivano la prima zona rossa, i militari che sigillano Codogno e i paesi vicini (Yahoo Notizie)

Anche l'Anpi, che politicamente è quanto di più distante da Giorgia Meloni, in quest'occasione è scesa in campo per difendere la leader di Fratelli d'Italia: " Parole folli e civilmente sgrammaticate. (il Giornale)

Donzelli fa riferimento alla trasmissione "Bene bene male male" andata in onda il 19 febbraio dove Gozzini, storico e docente a Siena, commentava l'intervento alla Camera di Meloni per la fiducia al nuovo governo. (La Repubblica Firenze.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr