Liverpool-Milan, Kjaer: “Non ho mai giocato così bene come adesso”

Liverpool-Milan, Kjaer: “Non ho mai giocato così bene come adesso”
Pianeta Milan SPORT

Poi le esperienze che ho maturato mi permettono di capire in cosa sono più o meno bravo.

Kjaer si è soffermato anche sul grande momento di forma che sta vivendo: "Siamo sicuramente più forti dell'anno scorso.

Il Mister mi aiuta e facciamo così per ogni giocatore

Io gioco bene se la squadra gioca bene, così tutti.

Simon Kjaer, difensore rossonero, ha parlato in conferenza stampa del grande momento che sta vivendo nella sua carriera. (Pianeta Milan)

Su altre fonti

Ad Anfield trionfa il Liverpool per 3-2 al termine di una partita spettacolare. Per i Reds l’autorete di Tomori e i gol di Salah ed Henderson, per i rossoneri reti di Rebic e Brahim Di | Read More | Gazzetta. (HelpMeTech)

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Van Dijk, Matip, Robertson; Thiago Alcántara, Henderson, Fabinho; Salah, Jota, Mané Al suo posto andrà in campo quasi sicuramente capitan Jordan Henderson, al fianco di Fabinho e Thiago Alcantara. (TUTTO mercato WEB)

Tatarusanu, Jungdal, Romagnoli, Gabbia, Kalulu, Ballo Touré, Bennacer, Maldini. Sconfitta a testa alta per i rossoneri nel giorno del loro ritorno nella massima competizione europea. Il Milan esce sconfitto 3-2 all’Anfield Road contro il Liverpool nella prima giornata della fase a girone di Champions League. (LaPresse)

Milan, febbre da Champions a San Siro: già tutto esaurito per l'Atletico

A 14 giorni dal match, lo stadio è già tutto esaurito. I biglietti per Milan Atletico Madrid sono già sold-out in quello che sarà il ritorno della Champions nella San Siro rossonera. Il Milan si prepara a riaccogliere la Champions League a San Siro. (Milan News 24)

Tatarusanu, Jungdal, Romagnoli, Gabbia, Kalulu, Ballo Touré, Bennacer, Maldini. MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer (70′ Tonali), Kessié; Saelemaekers (61′ Florenzi), Brahim Diaz, Rafael Leao (61′ Giroud); Rebic (82′ Maldini). (LaPresse)

L’Atalanta di Gasperini se la vedrà con un’altra outsider, il Villarreal, che rappresenta una città di soli 40 mila abitanti ma che da molti anni gioca nella Liga. Che è storicamente approssimativo in difesa, mentre è fortissimo nel possesso palla e nella fase di attacco. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr