Zona gialla, rischio in 5 Regioni: i criteri per evitare le chiusure

ilmessaggero.it INTERNO

Al punto che tutte le Regioni, ad eccezione di Valle d’Aosta e provincia autonoma di Trento, sono anche passate da un rischio epidemico basso ad un rischio moderato, anticamera di un irrigidimento delle restrizioni.

Possibile stretta in agosto. ​Zona gialla, i criteri per evitare le chiusure. . Il ministro, cedendo forse qualcosa rispetto alle posizioni assunte nei giorni scorsi, ha ufficializzato il cambio di passo richiesto dai presidenti delle Regioni. (ilmessaggero.it)

La notizia riportata su altri giornali

Il ministero della Salute monitora l’aumento dei contagi e il conseguente rialzo dell’indice Rt che sale ora allo 0.91. POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Covid, negli ultimi mesi ci sono ricoveri di non vaccinati e no vax. (Ck12 Giornale)

Rispetto a quel periodo, tuttavia, ci saranno alcune novità e ad annunciarle è stato il Ministro Speranza. Secondo quanto riferito dal Ministro della Salute Roberto Speranza, a breve verranno ridefiniti i parametri che determinano il cambio colore delle Regioni. (Thesocialpost.it)

Ma il “pericolo zona gialla” dovrebbe essere scongiurato, perché i criteri per l’applicazione delle norme di una fascia più alta di rischio saranno cambiati. (The Wam)

Sul tavolo del governo resta anche la questione del green pass e l'ipotesi di renderlo obbligatorio come già accaduto in Francia. I grafici della popolazione italiana raccontano che "la percentuale dei casi tra i vaccinati è largamente inferiore alla percentuale dei casi tra i non vaccinati (Adnkronos)

Ansa. In realtà il calcolo dell'incidenza dei positivi ogni centomila abitanti probabilmente resterà tra i parametri, ma potrebbe perdere la sua discrezionalità nel caso in cui l'occupazione di posti letto in terapia intensiva e nei reparti ordinari non superi le percentuali di rischio del 30% e 40% (Sky Tg24 )

Fonti di riferimento: Ministero della Salute /Ansa/ Ministero della Salute/Youtube. Leggi anche: Si attendono ora le decisioni per la settimana del 26 luglio. (greenMe.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr