INTER STATS | Il ritorno del Toro e Calha on fire

Inter Sito Ufficiale SPORT

CALHANOGLU, GOL E ASSIST: AVVIO BOLLENTE. Il gol al Genoa, poi quello al Milan su rigore.

Poi 336 minuti di astinenza, chiusi con il diagonale che è valso il terzo gol contro il Napoli.

Il numero 14 nerazzurro ha segnato il nono gol dell'Inter di testa in questo campionato: nessuna squadra ha segnato di più con questo fondamentale

Nella sfida di San Siro sono arrivati 3 gol tanti quanti quelli arrivati da inizio campionato. (Inter Sito Ufficiale)

La notizia riportata su altri giornali

Spalletti: “Partita di livello, ma poco coraggio nel primo tempo”. C’è stato poco coraggio nel primo nel primo tempo, se si gioca con timore contro queste squadre sei spacciato (Quotidiano.net)

Sapevamo fosse una partita difficile perché loro pressano alto, ma abbiamo giocato molto bene. L'importante è vincere e salire la classifica". Hakan Calhanoglu, centrocampista nerazzurro, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Inter TV dopo la partita contro il Napoli: "Non mi interessa fare gol o assist, l'importante è vincere e salire su in classifica. (Napoli Magazine)

Il giorno dopo InterNapoli. (CalcioNapoli24)

Viveva con le sue regole: a volte si divertiva a dare la caccia ad altre persone con il suo accendino” L'ex giocatore del Brescia, ed ex compagno di Balotelli, Simon Skrabb ha rilasciato delle dichiarazioni sull'esperienza vissuta con 'SuperMario'. (Calcio In Pillole)

Allenatore: Inzaghi. Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz, Zielinski; Lozano, Osimhen, Insigne. Spalletti 6. Arbitro: Valeri 5,5. TABELLINO. INTER-NAPOLI 2-1. (CalcioMercato.it)

L'argentino con un colpo da biliardo fa 3-1 e si sblocca. Andiamo a vedere i migliori (e nessun peggiore) tra le fila nerazzurre: (passioneinter.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr