EURO 2020, l'Inghilterra avrà 146 "rappresentanti" all'Europeo

EURO 2020, l'Inghilterra avrà 146 rappresentanti all'Europeo
Sportpress24.com SPORT

C’è un’altra indicazione che il campionato di Super League è ora molto basso, è la rappresentanza minima a EURO 2020 con solo tre giocatori.

Cipro ha 8 giocatori, due dalla Slovacchia Douris, Hubocan (Omonia), tre dalla Macedonia del Nord Tsickovski, Spirovski (AEK Larnaca) e Siskovski (Doxa Katokopias), due dalla Finlandia Vakalafos e Aragio (Aragio) uno dall’Ungheria, Adam Lang

L’Inghilterra ha di gran lunga la parte del leone, dato che a EURO 2020 i suoi campionati avranno 146 rappresentanti!

L’Inghilterra e più precisamente la Premier League è la Lega con il maggior numero di giocatori che presenterà nel 16° Campionato Europeo. (Sportpress24.com)

La notizia riportata su altri giornali

Alessandro Antinelli: “Deve arrivare tra le prime quattro, deve arrivare a Wembley: questo è il traguardo minimo. Redazione DDD. Secondo il 61% degli intervistati l‘Italia arriverà almeno tra le prime quattro del torneo, mentre il 53% indica la Francia come favorita per la vittoria della competizione. (DerbyDerbyDerby)

Euro 2020, calendario Europei calcio: al via l’11 giugno a Roma. Ventiquattro squadre nazionali si daranno battaglia in campo per conquistare l’ambito trofeo continentale, tra cui anche la promettente Italia del CT Roberto Mancini: chi alzerà il trofeo l’11 luglio nella finale di Londra? (Centro Meteo Italiano)

Non solo le sorprese, occhio anche alle scommesse in ottica Euro 2021. Cinque giocatori leader tecnici e non solo di cinque nazionali di certo non tra le favorite per la vittoria finale, anzi (Fantacalcio ®)

Gli stadi di Euro 2020: alla scoperta delle 11 città europee

Sono i favoriti numero uno. Numerose le storie che si intrecciano soprattutto con la Nazionale italiana, tra trionfi celebrati e altri rimasti in canna. (Gazzetta del Sud)

Poi dopo la Danimarca data con qualcosa in piu’ rispetto alla Croazia, iniziano le quote pesanti dalla Turchia data con un 60 di media fino a numeri elevati La squadra di Roberto Mancini viene data con una media di 10 punti, insomma dietro a Francia, Inghilterra, Germania e Spagna. (Magazine Pragma)

Può contenere 68 mila spettatori ed è lo stadio dove la nazionale ungherese svolge i suoi incontri casalinghi In occasione del 60° anniversario dalla nascita del torneo, la fase finale avrà luogo in 11 città europee. (Calciomagazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr