Vaccino: per la fascia 60-69 anni da giovedì via alle adesioni, con le "liste di riserva"

Vaccino: per la fascia 60-69 anni da giovedì via alle adesioni, con le liste di riserva
Radio Gold INTERNO

Per i sessantenni sarà possibile apporre una spunta su una apposita casella per indicare la propria disponibilità a una reperibilità last minute.

Giovedì 8 aprile, infatti, partiranno le pre-adesioni per la fascia 60-69 anni attraverso il portale IlPiemontetivaccina.

La panchina vaccinale si abbinerà ai meccanismi di over booking e chiamate anticipate sulle prenotazioni già fissate per i giorni successivi e sarà sperimentata con i sessantenni quando partiranno le somministrazioni per la loro categoria (una fascia che, rispetto agli over 80 e agli over 70, ha una maggiore facilità a rendersi disponibile a spostamenti logistici immediati)

– Importante novità nella campagna vaccinale contro il covid in Piemonte. (Radio Gold)

Su altri giornali

Sul giornale di domani vedremo gli effetti della crisi su un mercato del lavoro sempre più in ginocchio, specialmente per i lavoratori della cultura e dello spettacolo a cui non è arrivato nessun aiuto. (Il Fatto Quotidiano)

Anzi stiamo spingendo più di chiunque altro sulla tecnologia Ftth a casa del cliente, non a 40 metri. E’ importante perché non ha senso per un operatore avere due tecnologie, è molto costoso”, ha continuato (LaPresse)

Gli oltre 20mila pazienti che invece rientrano nelle patologie indicate nell’allegato B, hanno ricevuto direttamente il codice di prenotazione composto da 8 cifre, che dà loro la possibilità di prenotarsi direttamente sul portale. (Valdarnopost)

Vaccinazioni: da oggi al via le prenotazioni per la fascia 70-74 anni

(ITALPRESS) – “Abbiamo raggiunto l’accordo con le parti sociali sull’aggiornamento del protocollo sicurezza COVID e sulle modalità di vaccinazione sui posti di lavoro. Grazie alle istituzioni e alle organizzazioni che hanno contribuito a questo risultato”. (ciociariaoggi.it)

Milano, 07 aprile 2021 – Il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, e l’assessore allo Sviluppo Economico, Guido Guidesi, hanno incontrato oggi gli esponenti di Confesercenti Lombardia Andrea Panini, vicepresidente vicario; Filippo Caselli, direttore; Antonio Terzi rappresentante delle librerie e cartolibrerie e Marco Copeta di Abivt. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Ricordiamo che le prenotazioni per il vaccino anti covid si effettuano sul portale del Cup online cliccando qui. Compie un altro passo avanti la campagna vaccinale trentina, a tutela delle fasce più anziane della popolazione. (la VOCE del TRENTINO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr