Dividend Day per 4 big del Ftse Mib, Piazza Affari aziona il freno. I titoli da seguire oggi e i temi caldi della settimana

Finanzaonline.com ECONOMIA

Freno a mano tirato per Piazza Affari tra effetto cedole e debole lettura del PIL cinese.

Su base trimestrale, il Pil della Cina è avanzato dello 0,2%, meno del +0,5% stimato dal consensus e contro il precedente aumento dell’1,3%.

Durante il fine settimana, il governatore della Banca d’Inghilterra Bailey ha avvertito che la banca “dovrà agire” per frenare le pressioni inflazionistiche.

Una chiusura superiore a questo livello, fornirà un solido segnale di continuazione rialzista. (Finanzaonline.com)

Se ne è parlato anche su altre testate

DONA ORA CLICCANDO . . BORSA ITALIANA OGGI/ Chiusura a +0,25%, Enel a +2,53% (19 ottobre 2021) In giornata è prevista l’emissione di titoli di stato francesi con scadenza fino a 5 anni e spagnoli con durata fino al 2037. (Il Sussidiario.net)

Piazza Affari ha visto un rafforzamento dopo l'accordo per la cessione di quota di Falck renewables al fondo infrastrutturale IFF, poi seguirà l'OPA. La migliore performance è di Azimut del FTSE MIB, seguita da Anima con oltre il 3%. (Informazione Oggi)

Inoltre oggi Piazza Affari è stata la migliore tra quelle del Vecchio Continente. A Piazza Affari questo titolo decolla mentre la Borsa sfiora il massimo annuale e si prepara a futuri record. (Proiezioni di Borsa)

Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute. Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi (Borsa Italiana)

Un fallimento del'operazione potrebbe riaccendere i riflettori di un possibile assalto del gruppo di piazza Gae Aulenti verso Banco BPM. Piazza Affari archivia una seduta positiva dopo il passo falso della vigilia dettato anche dall'effetto stacco dividendi. (Finanzaonline.com)

SCOPRI DI PIÙ. Attenzione alla Borsa di Milano e a questo titolo in rampa di lancio. Ecco perché oggi la Borsa di Milano potrebbe avvicinarsi moltissimo al record storico. In realtà il calo della Borsa nella seduta del 18 ottobre è stato fisiologico. (Proiezioni di Borsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr