Indian Wells, Jannik Sinner ringrazia la moglie di John Isner

Sportal SPORT

Il 36enne John Isner ha raggiunto la moglie, in procinto di dare alla luce il suo terzo figlio: "Ho bisogno di tornare a casa e stare con la mia famiglia.

La sfida con il pericoloso John Isner non si è disputata causa ritiro dello statunitense.

Di conseguenza, forfait e pass per gli ottavi nelle mani del tennista altoatesino

12 Ottobre 2021. La giovane stella azzurra non è scesa in campo. Jannik Sinner si è qualificato per gli ottavi di finale di Indian Wells (Sportal)

Se ne è parlato anche su altre testate

Quando i due si sono salutati al termine del match, l'australiano si è complimentato in maniera curiosa con Sinner, con un linguaggio colorito e una forte pacca sulla palla: "Sei stato fottutamente bravo oggi Nel frattempo la crescita dell'altoatesino in questo finale di stagione è sotto gli occhi di tutti, anche e soprattutto degli avversari. (Sport Fanpage)

L’evento sarà trasmesso in diretta tv sui canali di Sky e Supertennis, in diretta streaming su Sky Go e Now Tv oltre che su supertennis.tv. Il torneo di Indian Wells prosegue oggi martedì 12 ottobre con i match di terzo turno per il settore maschile e gli ottavi di finale per il tabellone femminile. (OA Sport)

Tra le donne nel terzo turno Jasmine Paolini eliminata 6-4 6-1 dall’americana Jessica Pegula. (via Fabio Fognini fb). . . Lorenzo Sonego eliminato 7-6 7-6 dal sudafricano Kevin Anderson. (Giornale di Puglia)

Fabio Fognini, l'ultimo dei giocatori italiani rimasti in gara in questo importante Masters 1000, se la vedrà contro la testa di serie numero 2, il greco Stefanos Tsisipas. Indian Wells, ATP Masters 1000: come seguirlo in tv. (Today.it)

Il tennista azzurro, testa di serie numero 10 del seeding e 14 del circuito Atp batte, senza scendere in campo, John Isner. Devo andare a casa e stare con la mia famiglia, è questo il mio dovere in questo momento - ha detto lo statunitense -. (Corriere dello Sport.it)

Fognini, invece, se vorrà approdare agli ottavi di questo torneo per la seconda volta in carriera, dovrà compiere l'impresa contro Stefanos Tsitsipas: nei due scontri diretti, il greco non ha mai avuto problemi a controllare il talento del ligure, ma chissà che nella notte le cose non possano andare in maniera diversa. (TennisItaliano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr