Covid, Bassetti: “Obbligo green pass per vaccinarsi, non per aumentare i tamponi”

Covid, Bassetti: “Obbligo green pass per vaccinarsi, non per aumentare i tamponi”
IVG.it INTERNO

“Forse si dimentica perché è stato introdotto il certificato obbligatorio, ovvero per spingere la gente a vaccinarsi, non per incrementare il numero dei tamponi”.

Parole che sembrano a sorpresa quelle dell’infettivologo dell’ospedale San Martino Matteo Bassetti, che poi, in realtà, precisa: “Green pass per 3 mesi ai tamponati con test rapido e per 4 mesi con molecolare… Ovviamente scherzo e rido per non piangere…” dice. (IVG.it)

Su altre testate

Bassetti Green Pass tampone, “L’estensione a 72 ore non è sicura”. In una recente esclusiva rilasciata ad Adnkronos Salute aveva espresso la sua perplessità circa l’effettiva sicurezza, specie in termini di controlli e tracciabilità: “Dal punto di vista scientifico un tampone fatto 72 ore prima non è sicuro e non va bene come uno fatto 48 ore. (Notizie.it )

“Forse si dimentica perché è stato introdotto il green pass, ovvero per spingere la gente a vaccinarsi, non per incrementare il numero dei tamponi – conclude – Se il Green-pass deve essere strumento per spingere la gente a fare i tamponi con i tempi decisi dalla politica, allora meglio eliminarlo subito. (Genova24.it)

Per esempio la variante Mu si sta diffondendo in Perù, dove il 32% della popolazione è vaccinato con due dosi». Aiutare i Paesi più indietro, con progetti a medio-lungo termine non solo legati a Covid-19, non significa dover rinunciare a qualcosa. (DiariodelWeb.it)

Green Pass valido 72 ore, Bassetti: 'Artifizio all'italiana, non si dica che è decisione scientifica'

“Dal punto di vista scientifico un tampone fatto 72 ore prima non è sicuro e non va bene come uno fatto 48 ore. In 72 ore una persona potrebbe essere in una fase di incubazione. (L'HuffPost)

Stiamo vedendo la fine, se in questo ottobre la curva epidemiologica continuerà così senza un incremento dei ricoveri e della pressione sugli ospedali". A farlo sapere all'Adnkronos è Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova. (Tuttosport)

Forse si dimentica perché è stato introdotto il Green Pass, ovvero per spingere la gente a vaccinarsi, non per incrementare il numero di tamponi. (Centro Meteo italiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr