Focolaio Covid fra ragazzi della provincia di Alessandria di ritorno da Riccione: sono una quindicina i contagiati

Focolaio Covid fra ragazzi della provincia di Alessandria di ritorno da Riccione: sono una quindicina i contagiati
La Stampa INTERNO

Cosa non semplice, visto che i ragazzi hanno frequentato locali e preso mezzi pubblici

Cosa non semplice, visto che i ragazzi hanno frequentato locali e preso mezzi pubblici. ALESSANDRIA.

Nuovi casi fra i giovani turisti e piccoli focolai stanno costringendo l'Azienda Usl Romagna ad un super lavoro di tracciamento.

Le aziende sanitarie di Alessandria e Rimini si sono messe in contatto e stanno cercando di tracciare i contatti. (La Stampa)

La notizia riportata su altri media

Quando il presidente ha puntato tutto sul turismo per la ripartenza dell'Italia, Riccione ha raccolto il messaggio e ha fatto della sicurezza sanitaria l'offerta migliore della nostra cittadina balneare. (AltaRimini)

– Il Corriere di Romagna ha riportato il caso di un focolaio Covid scoppiato tra un gruppo di giovani della provincia di Alessandria, una quindicina di ragazzi risultati positivi e con sintomi di ritorno da Riccione (Telecity News 24)

Rapine a danno di giovanissimi, i carabinieri denunciano 4 ragazzi, di cui tre minorenni. Identificati e fermati poco dopo, nelle tasche e negli zaini dei fermati avevano dei telefoni cellulari e dei portafogli sottratti poco prima ad un gruppo di coetanei turisti dal modenese, mediante la solita minaccia di aggressione fisica. (Corriere Romagna)

Bande di giovanissimi imperversano a Riccione con furti e rapine: recuperata la refurtiva e sfilza di denunce

– È allarme coronavirus per un focolaio che interessa almeno 15 ragazzi della provincia alessandrina che sono tornati da una vacanza a Riccione. Da oggi alle 15 nella palestra comunale sarà possibile effettuare i tamponi rapidi per i possibili contatti del 10 ragazzi e per i congiunti (Alessandria24.com)

L'indagine continua per accertare le eventuali responsabilità del branco a riguardo di altre rapine con pestaggio sempre in danno di giovanissimi turisti A seguito della perquisizione personale, i ragazzi sono stati trovati in possesso del coltellino e della refurtiva, riconsegnata ai due turisti. (PerugiaToday)

Così le gazzelle dell’Arma sono piombate nelle vie del centro della Perla e dopo una minuziosa ricerca hanno individuato il gruppo di ragazzi, provvedendo alla loro identificazione. Anche in questo caso, il gruppetto è stato deferito all’Autorità giudiziaria competente per i reati di rapina e furto in concorso (RiminiToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr