Codice europeo delle comunicazioni elettroniche. Aduc spiega le novità per i consumatori

VicenzaPiù ECONOMIA

Viene anche introdotto l’obbligo per l’operatore di inviare al consumatore una sintesi o prospetto delle condizioni contrattuali pattuite (servizi, prezzo, durata ecc.)

E’ entrato in vigore il 24 dicembre 2021 il nuovo Codice europeo delle comunicazioni elettroniche, oggetto della direttiva UE 2018/1972, recepita dal Dlgs.

48 e 49 del Codice del consumo, equiparando quindi il contratto di telefonia a qualsiasi altro contratto del consumatore. (VicenzaPiù)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Mentre in caso di ottima connessione ma di continui problemi nell’utilizzo dell’app, il risarcimento sarà a carico di DAZN. L’Agcom ha parlato in difesa dei consumatori, così DAZN d’ora in poi avrà una nuova funzione, come spiegato da La Repubblica. (Calcio In Pillole)

Ascolta la versione audio dell'articolo. 4' di lettura. . Il nuovo codice comunicazioni elettroniche, che entra in vigore il 24 dicembre, comincerà a dare i suoi primi effetti a partire da gennaio 2022. (Il Sole 24 ORE)

Per fare chiarezza è intervenuto Alessandro Longo, direttore agendadigitale.eu:. «Dal 24 dicembre 2021 cambieranno una serie di cose: per cominciare, ci sarà uno stop ai contratti fiume (per esempio, quelli che legano ad una società per 48 mesi) con rate per rooter e smartphone; i contratti potranno durare al massimo per 24 mesi, però gli operatori saranno costretti anche ad avere almeno un’offerta di 12 mesi. (Radio Kiss Kiss)

Tante novità in arrivo per i contratti telefonici e il diritto di recesso: nuove regole per tutelare gli italiani. Contratti telefonici, le nuove regole per gli italiani. Il cambiamento introdotto dal nuovo decreto per i contratti e gli operatori telefonici sarà applicato anche per gli utenti non consumer, cioè micro imprese, professionisti e organizzazioni. (Vesuvius.it)

Canone Rai 2022, a rischio anche i cellulari: come ottenere l’esenzione. Rivedendo, a vantaggio degli utenti, le pratiche dei gestori delle offerte sui cellulari. (ContoCorrenteOnline.it)

Il Codice europeo delle comunicazioni elettroniche è stato recepito dall’Italia. I quattro pilastri del Codice. Reti 5G. Deve essere attuata una migliore implementazione delle reti 5G. (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr