Massimo Cacciari contro il super green pass: "Intollerabile e incostituzionale". Bordate sul vaccino: "Non ha senso, non è valido"

Massimo Cacciari contro il super green pass: Intollerabile e incostituzionale. Bordate sul vaccino: Non ha senso, non è valido
Corriere dell'Umbria INTERNO

Le Regioni vogliono il super green pass: severe restrizioni per chi non si vaccina. Sul super green pass, Massimo Cacciari sostiene che "ci sono due elementi da valutare.

O il green pass diventa una carta d’identità e noi ogni 6 mesi siamo costretti a vaccinarci oppure cambiamo strategia.

Governo al lavoro sul super green pass: sarà attivato a dicembre

23 novembre 2021 a. a. a. Ancora una volta il filosofo Massimo Cacciari, ex sindaco di Venezia, si schiera contro il green pass. (Corriere dell'Umbria)

Se ne è parlato anche su altri media

O il Green pass diventa una carta d’identità e noi ogni 6 mesi siamo costretti a vaccinarci oppure cambiamo strategia E ha poi aggiunto che «quando vai a vaccinarti sottoscrivi una dichiarazione in cui elimini ogni responsabilità dello Stato e delle case farmaceutiche. (Open)

L’attacco di Cacciari al Super Green pass: cosa ha detto il filosofo. A proposito dell’ipotesi “super Green pass”, Cacciari ha detto: “Ci sono due elementi da valutare. Massimo Cacciari, Super Green pass: "Stretta anticostituzionale". (Virgilio Notizie)

Dimensioni testo Piccolo. Normale. Grande. Massimo Cacciari torna a suonare la sveglia sul fronte green pass e si pone delle domande sul vaccino. I dubbi di Cacciari sul vaccino. Il secondo aspetto sottolineato da Cacciari per “smontare” la logica del super green pass è quella delle infezioni. (Nicola Porro)

Massimo Cacciari: "Nuova stretta su Green pass è intollerabile e anticostituzionale"

Con Romania e Bulgaria l'Italia ha intensi rapporti, i lavoratori di quelle Nazioni sono impegnati nell'assistenza agli anziani, non possiamo rischiare». Anche se le restrizioni per i viaggi dei no vax non potranno mai essere obbligatorie. (Il Messaggero)

Invece adesso quando vai a vaccinarti sottoscrivi una dichiarazione in cui elimini ogni responsabilità dello Stato e delle case farmaceutiche”. O il Green pass diventa una carta d’identità e noi ogni 6 mesi siamo costretti a vaccinarci oppure cambiamo strategia (L'HuffPost)

"Quindi questa nuova stretta è un passo gravissimo, di una palese incostituzionalità, che non è sostenuto dai dati che abbiamo. Invece adesso quando vai a vaccinarti sottoscrivi una dichiarazione in cui elimini ogni responsabilità dello Stato e delle case farmaceutiche. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr