Grazia Severino, giallo sulla 23enne trovata morta con le caviglie spezzate: non si esclude suicidio

Grazia Severino, giallo sulla 23enne trovata morta con le caviglie spezzate: non si esclude suicidio
Il Riformista INTERNO

Caviglie spezzate che potrebbero anche essere la conseguenza di atroci torture subite dalle 23enne da parte del suo aguzzino.

Secondo quanto appreso dall’Agi, al quarto piano dell’edificio in cui è stata trovata in fin di vita la 23enne, i carabinieri hanno rinvenuto una borsa accanto alla finestra spalancata

Le indagini sulla morte di Grazia Severino, la 23enne trovata in fin di vita verso le 17 di oggi pomeriggio a Pompei e morta mezz’ora dopo all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, battono ogni pista. (Il Riformista)

Ne parlano anche altre testate

La ragazza era stata soccorsa poco prima a Pompei, in via Carlo Alberto I Traversa, dai sanitari del 118; a quanto pare la ragazza si trovava in un box auto. Dista meno di 400 metri dalla basilica-santuario della Madonna di Pompei il condominio dove la ragazza è stata trovata in fin di vita. (La Sentinella del Canavese)

Milano, 30 apr. Lo scrive su Facebook, Alberto Zangrillo, primario di Anestesia e rianimazione dell’ospedale San Raffaele di Milano (LaPresse)

La rabbia della comunità. Grazia Severino domani avrebbe compiuto 24 anni. Grazia Severino, che domani avrebbe compiuto 24 anni, aveva le caviglie spezzate e segni di violenza sessuale sul corpo, ferito da almeno 3 coltellate. (Thesocialpost.it)

Pompei, violentata e accoltellata: ragazza di 24 anni muore in ospedale. Aveva le caviglie spezzate

Anche eventuali sistemi di videosorveglianza della zona potrebbero dare indicazioni Le ferite all’addome e alle braccia sono compatibili anche con l'uso di forbici, e, secondo quanto si è appreso, la ragazza ne avrebbe acquistato un paio questo pomeriggio. (AGI - Agenzia Italia)

Una giovane donna, Grazia Severino, uccisa a Pompei, è stata anche violentata. Non è da escludere, al momento, che la violenza alla giovane sia stata perpetrata da due o più persone. (Ck12 Giornale)

La ragazza è stata soccorsa da personale del 118 a Pompei in via Carlo Alberto I Traversa, a Pompei, in provincia di Napoli. Sarebbe stata accoltellata in un garage. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr