Patrick Zaki a giudizio: dopo 19 mesi di durissimo carcere preventivo domani il processo, rischia fino a 5 anni, appello al Governo italiano

Patrick Zaki a giudizio: dopo 19 mesi di durissimo carcere preventivo domani il processo, rischia fino a 5 anni, appello al Governo italiano
Altri dettagli:
ilmattino.it INTERNO

Le udienze si svolgeranno a Mansoura, nel nord del paese, quindi Zaki, 30 anni, studente dell'Università di Bologna detenuto preventivamente in Egitto, dovrebbe essere trasferito dal Cairo a Mansoura.

E' uno scritto del 2019 in cui Patrick avrebbe preso le difese della minoranza copta perseguitata in Egitto».

Patrick Zaki rischia una multa o una pena fino a cinque anni di carcere.

Lo dichiara ad Aki-Adnkronos International il portavoce di Amnesty International in Italia, Riccardo Noury, dopo la decisione delle autorità egiziane di mandare a processo lo studente dell'Università Alma Mater di Bologna, Patrick Zaki

Fino a cinque anni in galera dopo 19 mesi di durissima carcerazione in attesa di giudizio: Patrick Zaki rischia una pesante condanna nel processo a suo carico che comincerà domani 14 settembre. (ilmattino.it)

Su altre fonti

Egitto, Patrick Zaky domani a processo: l'accusa è di aver diffuso informazioni false in patria e all'estero di Francesca Caferri. (ansa). Dopo 17 mesi, lo studente dell'università di Bologna conoscerà il dettaglio delle accuse che lo tengono in cella dal febbraio 2020. (la Repubblica)

Le udienze in tribunale iniziano alle 9 ora locale e italiana, ma quella di Patrick dovrebbe tenersi più tardi, verso le 10 o le 11 secondo quanto previsto da una sua legale (Rai News)

L’animale preistorico, i cui resti sono stati identificati da ricercatori delle università Americana de Il Cairo e di Mansoura, è stato chiamato “Phiomicetus anubis”. Pare che la creatura fosse in grado di muoversi sulla terraferma. (LaPresse)

Zaki a processo in Egitto dopo un anno e sette mesi di carcere

Cronaca dal Mondo. Patrick Zaki è uno studente egiziano di fede copta che studiava in Italia a Bologna. Patrick Zaki ha compiuto 30 lo scorso giugno, lo ha fatto in carcere (Thesocialpost.it)

Secondo l'attivista infatti, "un cittadino cristiano e impegnato per i diritti umani sta affrontando problemi con la giustizia perché gli si contesta il fatto di aver svolto semplicemente il suo lavoro: parlare in difesa dei diritti delle persone. (BolognaToday)

"Come prevedevamo purtroppo, dopo un anno e sette mesi di detenzione preventiva, con l'approssimarsi della scadenza dei 24 mesi previsti dalla procedura egiziana, Patrick va a processo", ha sottolineato Noury, aggiungendo che il tribunale competente sarà quello della città di Mansura, dove il giovane era stato detenuto subito dopo il suo arresto. (AGI - Agenzia Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr