Morto lo scultore Arturo Di Modica, creò il Toro di Wall Street

Morto lo scultore Arturo Di Modica, creò il Toro di Wall Street
Adnkronos CULTURA E SPETTACOLO

L'opera per cui Di Modica è entrato nella storia è il “Charging bull”, il toro che ringhia, divenuto uno dei monumenti più amati e visitati della 'downtown' di New York.

Mi hanno detto che, dopo la Statua della Libertà, il Charging Bull di Bowling Green, a due passi dal tempio della finanza mondiale, è il monumento più visitato a New York

Lo scultore aveva compiuto da poco 80 anni ma da molti anni combatteva contro un brutto male. (Adnkronos)

La notizia riportata su altre testate

È l'autore del celebre "Toro di Wall Street", noto negli Usa come Wall Street Bull o Charging Bull: un grande scultura in bronzo che realizzò interamente a sue spese nel 1987, dopo il crollo della Borsa di Wall Street. (Giornale di Sicilia)

o scultore Arturo Di Modica è morto ieri sera a Vittoria, in provincia di Ragusa (Sicilia), nella sua casa di contrada Pozzo Bollente. Tornato nella sua città, aveva costruito la sua dimora fuori città, in contrada Pozzo Bollente. (Ticinonline)

Parliamo del famoso Toro che carica (Charging Bull) che si trova proprio di fronte a Wall Street, nella città americana di New York. Aveva 80 anni, nonostante la malattia stava lavorando ad un nuovo progetto. (instaNews)

Morto Arturo Di Modica, realizzò "Toro di Wall Street"

È l’autore del celebre «Toro di Wall Street», noto negli Usa come Wall Street Bull o Charging Bull: una grande scultura in bronzo che realizzò interamente a sue spese nel 1987, dopo il crollo della borsa di Wall Street. (Corriere del Ticino)

Lo scultore è divenuto celebre per la scultura bronzea "Charging Bull" (il Toro di Wall Street), installata nel 1989 di fronte alla borsa di New York. E l'ultima visione di Arturo Di Modica è stata quella del dono alla città dei Cavalli dell'Ippari, due mastodontiche sculture che sognava di collocare al fiume Ippari. (RagusaNews)

o scultore Arturo di Modica è morto ieri sera Vittoria, nella sua casa di contrada Pozzo Bollente. Arturo di Modica aveva trascorso gran parte della sua esistenza negli Stati Uniti. (RagusaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr