Quante chance ha davvero Berlusconi di salire al Colle?

Quante chance ha davvero Berlusconi di salire al Colle?
Il Sole 24 ORE INTERNO

Uno schieramento consistente ma non sufficiente visto che per essere eletti occorre almeno la maggioranza assoluta e quindi 505 voti.

Tutti sanno, Berlusconi in primis, che i pericoli maggiori arrivano infatti dal fuoco amico

Con l'avvicinarsi della scadenza del 24 gennaio, quando sarà avviata la prima chiama dei Grandi elettori, l'incredulità però è andata sempre più affievolendosi sostituita da un interrogativo preoccupato: E se invece Berlusconi ce la facesse?

Di quanti voti dispone Berlusconi. (Il Sole 24 ORE)

Ne parlano anche altri media

– Mancano 12 giorni al via delle consultazioni per l’elezione del Presidente della Repubblica. (Radiogold)

Spetterà poi al Cavaliere la decisione di sciogliere o meno la riserva sulla propria definitiva disponibilità a mettersi in lizza. Secondo fonti di agenzia, Berlusconi, Salvini e Meloni si sarebbero dati appuntamento per venerdì (ilGiornale.it)

Vorrei sbagliarmi, ma, a mio avviso, Mario Draghi è ormai fuori gioco. In fondo sanno bene che, con Draghi, arriverebbe, prima o poi, il momento in cui il debito “buono” sparirebbe dalla scena e diverrebbe tutto “cattivo”. (Il Riformista)

L'ultimatum di Berlusconi a Draghi scalda i franchi tiratori

Il 24 gennaio iniziano le votazioni, ma il Pd si è detto indisponibile a considerare l’ipotesi di Berlusconi al Colle. E in settimana dovrebbe tenersi un vertice del centrodestra ( L'INCOGNITA COVID NELLA CORSA AL RINALE - MATTARELLA: 7 ANNI AL COLLE DA ARBITRO E GARANTE). (Sky Tg24 )

Salvini infatti da una parte difficilmente potrebbe fare uno “sgarbo” così grande al suo storico alleato Berlusconi, ma dall’altra avrebbe tutto il vantaggio politico se Draghi alla fine dovesse essere eletto Presidente della Repubblica. (Money.it)

Per l’ex presidente del Consiglio, il Quirinale resta un’utopia, il sogno di una vita che si scontra con la dura realtà dei numeri: la soglia dei 505 grandi elettori è sempre più lontana. Un messaggio a Lega e Fratelli d’Italia per lasciar intendere che l’ex presidente del Consiglio non ha affatto abbandonato il sogno di scalare il Colle. (LA NOTIZIA)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr