Trombosi killer, parla l'esperto: "Suggerisco di rinunciare ad Astrazeneca"

Primocanale ECONOMIA

Le trombosi sono state inserite come possibili, anche se rari, eventi avversi.

"Questi episodi si sono registrati solo con un determinato vaccino quindi indipendentemente dalle risultanze scientifiche è indubbio che la percezione sia di generale diffidenza.

Al momento la scienza non ha fornito una risposta al quesito: dopo una breve sospensione disposta a livello europeo il vaccino Astrazeneca è tornato ad essere utlizzato nei paesi dell'Unione, cambiando nome e con un aggiornamento del suo bugiardino. (Primocanale)

La notizia riportata su altri media

Quindi neanche con i sette decessi registrati dall’inizio della campagna di vaccinazione. L’Italia ha deciso di non unirsi alla lista di Paesi che hanno preso precauzioni nella somministrazione del vaccino AstraZeneca (News Mondo)

(LaPresse) – Nel primo pomeriggio di oggi, due uomini hanno suonato all’abitazione del presidente della Regione, Stefano Bonaccini, consegnandogli un pacco di cartone con sopra un foglio con su scritto ‘Frode Covid’, dicendogli, fra le altre cose, che gli ospedali sarebbero vuoti e che si toglie lavoro alle persone. (LaPresse)

Proprio su AstraZeneca, per via delle reazioni avverse e di alcuni decessi su cui sta indagando anche la magistratura, proseguono però le perplessità. Tutto alla luce di una previsione di 8 milioni di dosi questo mese, tra cui le prime 400mila del monodose di Johnson&Johnson. (LA NOTIZIA)

I ragazzi fragili “hanno diritto a stare a casa, a studiare in dad, ma questa non è una soluzione uca ha 17 anni, ha il morbo di Crohn e vive recluso in casa da oltre un anno a causa del Covid. (Yahoo Notizie)

I Paesi Bassi hanno nuovamente sospeso l'uso del vaccino AstraZeneca, dopo i recenti casi di coagulo apparentemente legati al siero. (triestecafe.it)

Altre due persone sono morte in Francia a causa della trombosi , sviluppatasi dopo la somministrazione del vaccino contro il coronavirus dal farmaco di AstraZeneca, secondo quanto riportato dall'Agenzia nazionale per la sicurezza dei farmaci (ANSM). (Sputnik Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr