Siccità, tensione sulle dighe. Le Regioni: aumentare l’acqua per i campi

Siccità, tensione sulle dighe. Le Regioni: aumentare l’acqua per i campi
ilmattino.it INTERNO

«Si faccia il decreto siccità», ha chiesto a gran voce Matteo Salvini, mentre il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, ha detto di essere «abbastanza preoccupato

«Credo ci siano le condizioni per arrivare a dichiarare lo stato di emergenza», ha detto il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa.

Tutta la disponibilità è stata impiegata» dagli operatori del settore idroelettrico «per coprire la necessità del comparto agricolo nei prossimi 10 giorni. (ilmattino.it)

Ne parlano anche altre testate

In Abruzzo, gli occhi sono puntati soprattutto sul Fucino, con il suo sistema che conta circa 15mila addetti nella filiera agricola. Acqua, dal Nord al Sud la situazione in Italia non è affatto positiva, tutta colpa della siccità. (Il Capoluogo)

Mercoledì 22 giugno 2022 - 12:32. Siccità, Copagri: raccolti -30/40% e danni oltre il miliardo. Accelerare su stato emergenza e ristori per le aziende. CONDIVIDI SU:. . . . . . . . . . . Roma, 22 giu. (askanews) – In agricoltura si stima una perdita del 30-40% dei raccolti a causa della siccità, con danni che superano già il miliardo di euro. (Agenzia askanews)

xc4/fsc/gtr A dirlo Maria Bianca Farina, presidente di Poste Italiane, a margine della presentazione di un francobollo che celebra i 100 anni della locomotiva elettrica E.431. (Sardegna Reporter)

Siccità, la Sicilia è la regione italiana a maggiore rischio desertificazione

A due anni dal Covid, l’Italia deve fare i conti con una nuova emergenza nazionale. Stato di emergenza siccità: come avviene. La dichiarazione dello stato di emergenza avviene senza un passaggio il Parlamento e in Italia è durato fino al 31 marzo 2022, riguardante le norme per contenere il contagio da Covid-19. (Forze Italiane)

Mercoledì 22 giugno 2022 - 14:07. A causa della siccità raccolti ridotti fino al 40% e danni oltre il miliardo. Copagri: accelerare su stato emergenza e ristori per le aziende. CONDIVIDI SU:. . . . . . (Agenzia askanews)

Arriverà lo stato di emergenza, è inevitabile, ma non questa settimana (i tempi non sono immediati) e comunque non sarà salvifico. Siccità, tra stato di emergenza e razionamenti. Nelle prossime ore o giorni il Consiglio dei ministri non varerà interventi straordinari. (PalermoToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr