Dispersi Velino, uno spalaneve per le ricerche si sgancia da elicottero

ekuonews.it INTERNO

Fortunatamente l’incidente non ha provocato ulteriori conseguenze ne’ a terra ne’ all’elicottero in volo.

L’operazione, gia’ di per se’ e’ molto complessa, aveva richiesto una preparazione lunga tutta la giornata e quando, intorno alle 17, sembrava essersi concretizzata, dopo pochi minuti dal decollo dell’elicottero da Ovindoli lo spalaneve e’ precipitato al suolo, distruggendosi.

A causa di una turbolenza, il gancio era andato in autorotazione. (ekuonews.it)

Su altre testate

Nel 1932 iniziò così per la «Banca Agricola Italiana» la procedura di liquidazione lasciando nello sconcerto gli agricoltori della zona e non solo (3). In ogni caso, nell’ambito della cosiddetta «Battaglia del grano», un’altra importante iniziativa stava prendendo piede nella Marsica. (Terre Marsicane)

L’intera Marsica si stringe attorno ai soccorritori impegnati nelle ricerche sul monte Velino per ritrovare i quattro escursionisti, Tonino, Valeria, Gianmarco e Gian Mauro, dispersi da domenica. La solidarietà dei marsicani si realizza anche attraverso piccoli gesti, come quello raccontato dal soccorritore Elio Ursini sul suo profilo Facebook. (MarsicaLive)

Durante il volo verso la zona delle ricerche i piloti hanno dovuto procedere allo sgancio dei cavi. ore 8.00 -Proseguono le ricerche dei quattro escursionisti di Avezzano, dispersi da una settimana sul Monte Velino (Zonalocale Abruzzo)

Al momento sono state interrotte le ricerche dei 4 dispersi sul Monte Velino, a causa del maltempo e della scarsa visibilità che impedisce agli elicotteri di decollare e alle squadre di terra di proseguire le attività di ricerca a Valle Majelama. (Onda Tv)

Come raccontato da MarsicaLive si cerca in quota per il nono giorno consecutivo al fine di individuare i quattro avezzanesi scomparsi da domenica scorsa durante un’escursione sul Monte Velino. Le buone condizioni meteorologiche di oggi hanno permesso ai soccorritori di raggiungere in elicottero la quota di ricerca nella Valle Majelama del Monte Velino per proseguire le ricerche dei dispersi. (MarsicaLive)

Fa che Valeria, Gianmarco, Tonino e Gian Mauro tornino a casa”. Tutta la Marsica e l’Abruzzo intero continua a pregare e sperare per Gianmarco, Valeria, Tonino e Gian Mauro, i quattro escursionisti che domenica scorsa sono saliti sul Monte Velino (MarsicaLive)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr