Coronavirus, Angelo Borrelli a letto con sintomi influenzali: cancellato il bollettino delle 18

Coronavirus, Angelo Borrelli a letto con sintomi influenzali: cancellato il bollettino delle 18
Liberoquotidiano.it Liberoquotidiano.it (Interno)

Soltanto ieri, lunedì 24 marzo, Guido Bertolaso era risultato positivo al tampone da Covid-19.

Borrelli, ad ora, non è positivo al coronavirus: soltanto qualche giorno fa si era sottoposto al tampone, che aveva dato esito negativo.

Ne parlano anche altri media

Ricordiamo che già in passato si era sottoposto per ben due volte al tampone, risultato in entrambi i casi negativo. Sospiro di sollievo per Angelo Borrelli: come vi abbiamo raccontato, il capo della Protezione Civile è risultato negativo al tampone per il coronavirus. (Il Sussidiario.net)

Per questo la Protezione Civile ha disposto:. “A partire da oggi e fino a data da destinarsi la quotidiana conferenza stampa sull’emergenza coronavirus delle ore 18 è sospesa. Qualche giorno fa si era sottoposto ad un tampone che era risultato negativo, si sta procedendo alla ripetizione del test e bisogna aspettare qualche giorno per saperne il risultato. (BlogSicilia.it)

Borrelli è negativo al tampone. Borrelli ha fatto sapere di avere ancora qualche linea di febbre e di accusare sintomi influenzali. Il capo delle Protezione Civile ha ribadito di essere in continuo contatto con il Comitato Operativo e l’Unità di Crisi. (ilGiornale.it)

Il capo della Protezione civile era stato sottoposto a tampone (risultato negativo) pochi giorni fa dopo che 12 dipendenti del Dipartimento erano risultati positivi al Covid-19. " Ringrazio tutti gli uomini della Protezione civile, sono quasi due mesi che siamo qua a gestire l'emergenza. (ilGiornale.it)

Ieri positivo al coronavirus Guido Bertolaso. Ieri Guido Bertolaso, ex capo della Protezione Civile e oggi consulente del governatore lombardo Attilio Fontana, è risultato positivo al coronavirus: "Sono positivo al Covid-19. (Fanpage.it)

In terapia intensiva abbiamo 3.489 persone, mentre ci sono altri 683 decessi per un totale di 7.503 morti“. L’emergenza Coronavirus continua a mettere in ginocchio l’Italia, e non solo, come dimostrano i dati comunicati in questi istanti dalla Protezione Civile nel suo consueto bollettino. (Inews24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.