WhatsApp, dal 1° novembre smetterà di funzionare su questi telefoni

Il Gazzettino SCIENZA E TECNOLOGIA

Si tratta di versioni obsolete che non permettono alla piattaforma di offrire tutte le sue funzionalità.

Foto Shutterstock / Music: «Perception» from Bensound.com

L’applicazione di messaggistica istantanea, infatti, non sarà più compatibile con il sistema operativo Android 4.0.4 e precedenti.

Doccia fredda per molti utenti social: dal 1° novembre WhatsApp non sarà più utilizzabile su alcuni smartphone Android. (Il Gazzettino)

La notizia riportata su altri giornali

Ecco il metodo che permette di recuperare il numero di un contatto in maniera semplice e veloce. L’app di Whatsapp permette di mettere in contatto milioni di utenti in tutto il mondo, anche se questi abitano in due paesi diversi. (Kronic)

Come mettere in pausa la registrazione di un audio su WhatsApp. Se ti stai chiedendo come mettere in pausa la registrazione di un messaggio vocale su WhatsApp, sappi che al momento non è possibile farlo, ma il Team di sviluppo sta lavorando per rendere questa funzione disponibile all’interno dell’app. (Team World)

Apple 11 ore fa Dopo l'evento di lancio dei nuovi iPhone 13 dello scorso settembre, Apple ha ufficialmente confermato per. Alla scoperta di New World su Asus ROG EVO | Replay Games 11 ore fa Scopriamo il titolo del momento su uno dei desktop gaming di Asus di fascia alta. (HDblog)

La procedura è descritta sul sito della piattaforma, e consente di non perdere le chat nel passaggio da un telefono all'altro I telefoni colpiti. In particolare, gli smarpthone interessati dai cambiamenti che diventeranno definitivi sulla piattaforma dal 1 novembre sono quelli con il sistema operativo Android 4.0.4, o nelle sue versioni precedenti. (Tech Fanpage)

Community is a way for users to organize their WhatsApp groups better. Non è da escludere nemmeno la possibilità che “Community” possa semplicemente essere il nuovo nome scelto per identificare i gruppi. (Punto Informatico)

Si aprirà una schermata analoga alla prima immagine nella galleria qui sotto, che forse già conoscerete perché serve ad associare WhatsApp a WhatsApp web. Qualche mese fa WhatsApp lanciava in beta la funzione multi-dispositivo , che permette di utilizzare WhatsApp Web , l'app di WhatsApp per sistemi desktop e quella per Facebook Portal , senza bisogno che lo smartphone associato sia online. (AndroidWorld.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr