Coronavirus, 230 nuovi casi, età media 42 anni. Tre i decessi

Toscana Notizie SALUTE

L'età media dei 230 nuovi positivi odierni è di 42 anni circa (28% ha meno di 20 anni, 16% tra 20 e 39 anni, 24% tra 40 e 59 anni, 25% tra 60 e 79 anni, 7% ha 80 anni o più).

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 197,0 x100.000 residenti contro il 221,8 x100.000 della media italiana (12° regione)

Oggi si registrano 3 nuovi decessi: un uomo e 2 donne con un'età media di 84,3 anni. (Toscana Notizie)

Ne parlano anche altri media

Nessun treno è stato cancellato, mentre per i bus i turni rimasti scoperti sono pochi. In Umbria trasporti pubblici regolari nel primo giorno di applicazione delle nuove norme sul Green Pass. (Ferrovie.info)

Oggi si registrano 3 nuovi decessi: un uomo e 2 donne con un'età media di 84,3 anni. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. (055firenze)

Milano, la nuova giunta tra new entry e conferme: «Finita la fuga, la città si ripopola». L'età media dei nuovi casi è 45 anni. (Toscana Media News)

I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. Complessivamente, 5.262 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (63 in meno rispetto a ieri, meno 1,2%) (gonews)

Tutti i dati sono visibili dalle 18.30 sul sito dell'Agenzia Regionale di Sanità a questo indirizzo: www. Salgono quindi a 21.184 le persone risultate positive al SARS-CoV-2 da inizio emergenza nel territorio livornese, mentre in Toscana nelle ultime 24 ore si registrano in tutto 229 nuovi casi (14 in più rispetto al precedente monitoraggio). (LivornoToday)

Dati che rilevano una leggerissima riduzione della percentuale di positività che si attesta allo 0,73% contro l'1,04% di ieri e di quella sulle prime diagnosi: 2,8% rispetto al 3,0% del giorno precedente Questo è quanto emerge dal bollettino Covid di oggi, venerdì 15 ottobre, i cui dati sono stati anticipati come di consueto dal presidente della Regione, Eugenio Giani. (LivornoToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr