Atlantia: assemblea il 31 maggio sull'offerta Cdp per Autostrade

Atlantia: assemblea il 31 maggio sull'offerta Cdp per Autostrade
EOS Sistemi avanzati scrl ECONOMIA

Il Consorzio, sottolinea il comunicato, ritiene che l’offerta finale inclusiva degli affinamenti proposti possa essere valutata positivamente da Atlantia e dai suoi azionisti

Tali affinamenti, si legge in una nota, fanno seguito alle interlocuzioni con Atlantia delle ultime settimane.

È quanto si legge in una nota.

È quanto si legge nella nota diffusa al termine del cda di Atlantia.

Riunione cda Atlantia entro l’11 giugno. (EOS Sistemi avanzati scrl)

La notizia riportata su altre testate

.Starace: "Siamo estremamente soddisfatti di questi cinque fantastici anni in Open Fiber, grazie al continuo lavoro, passione e dedizione Italia è diventare un leader nell'UE . (Zazoom Blog)

Il consiglio d’amministrazione di Cdp, iniziato in mattinata e terminato in serata, ieri ha sbloccato finalmente la partita sulla fibra. Il board della società guidata da Fabrizio Palermo ha dato infatti il via libera per l’acquisto del 10% di Open Fiber da Enel, operazione. (Milano Finanza)

Cosa cambia in Open Fiber (e perché Tim brinda in Borsa) (Di sabato 1 maggio 2021) Tutte le novità in Open Fiber dopo le decisioni di Cdp ed Enel. Inoltre – prosegue la nota del gruppo Cassa depositi e prestiti . (Zazoom Blog)

Open Fiber, Cdp guarda alla sua maggioranza: via libera all'offerta per il 10% di Enel - MondoMobileWeb.it - Telefonia, Offerte e Notizie

Dal cda di Cdp di ieri è arrivato il via libera alla nuova offerta per l'88% di Aspi. Gli azionisti di Atlantia dovrebbero respingere l'offerta rivista del consorzio guidato da Cdp per l'88% di Aspi, secondo l'hedge fund azionista della holding dei Benetton con una quota del 10%, in quanto il miglioramento della proposta è insufficiente. (Milano Finanza)

Enel passa il testimone a Cdp (10%) e Macquarie (40%) ed esce da Open Fiber. L’”earn-out” sarà calcolato in proporzione alla quota del 10% del capitale di Open Fiber ceduta da Enel a CDPE (Key4biz.it)

Enel, socio con il 50%, dovrebbe dunque vendere non l’intera quota in suo possesso al fondo MIRA, ma solo il 40% di Open Fiber, trattando l’altro 10% con Cdp per permettere a quest’ultima di rilevare la maggioranza della società (MondoMobileWeb.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr