C.destra, Meloni: "Divisioni? Fase transitoria, sono ottimista"

C.destra, Meloni: Divisioni? Fase transitoria, sono ottimista
Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente INTERNO

Lo ha detto Giorgia Meloni, leader di fdi, a margine della iniziativa del partito di effettuare i test antidroga in piazza Montecitorio per i parlamentari.

E’ gia’ accaduto in passato che il centrodestra si dividesse e non abbiamo avuto grandi problemi a ricostruire”, aggiunge

“In questo nel centrodestra ci sono opzioni diverse, lo sapevamo.

Però io sono molto ottimista sul futuro.

Sapevamo anche che questo avrebbe potuto portare delle frizioni, però io continuo a considerare questa una fase assolutamente transitoria. (Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente)

Su altri giornali

«La vostra mozione contro Speranza così come gli ordini del giorno sul coprifuoco servivano solo a mettere in difficoltà noi e Forza Italia» ha tagliato corto Romeo. Il ministro è stato invece difeso e blindato e le mozioni sono state tutte respinte anche col voto contrario di Lega (compreso Salvini) e Forza Italia, entrambi convinti della strumentalità dell’attacco. (Il Riformista)

“Una notizia che desta preoccupazione. I sacrifici fatti dagli italiani non possono essere resi vani da Speranza e dalla sua pessima gestione della pandemia”. (La Voce del Patriota)

Poi lo state chiedendo a una persona che insomma… io ho lasciato il Movimento 5 Stelle perché non mi ritrovavo più". Chi non si riconosce più nel Movimento 5 Stelle potrà contare in futuro su Alessandro Di Battista? (Yahoo Notizie)

Fallito il piano della Meloni di dividere il centrodestra e far cadere il governo, Salvini salva Speranza

Adnkronos. Stiamo assistendo allo sgretolamento del Movimento 5 Stelle? E senza le sue battaglie storiche, senza Rousseau, con Grillo in difficoltà, il Movimento 5 Stelle può sopravvivere? (Yahoo Notizie)

(Adnkronos) - "Io sono favorevole a una commissione d'inchiesta. Roma, 29 apr. (La Sicilia)

Non è difficile, tutto è molto montato dalla stampa che continuamente parla di presunte diatribe tra noi, Lega e Forza Italia. Anche se capisce l’esigenza di Salvini di «difendersi dall’aggressione della sinistra che vuole stravincere e insiste sul disegno di legge Zan sull’omofobia». (La Voce del Patriota)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr