Zoom nella Via Lattea: dove si trova il buco nero Sagittarius A*

Zoom nella Via Lattea: dove si trova il buco nero Sagittarius A*
Repubblica TV SCIENZA E TECNOLOGIA

12 maggio 2022 Link Embed. https://video.repubblica.it/tecnologia/dossier/spazio/zoom-nella-via-lattea-dove-si-trova-il-buco-nero-sagittarius-a*/415568/416502 Copia Copia. (Repubblica TV)

Su altri media

In questo processo, è stata anche compilata una biblioteca senza precedenti di buchi neri simulati da confrontare con le osservazioni». Quelle osservazioni del 2017 hanno suggerito che l’oggetto in questione, Sagittarius A (Sgr A), fosse un buco nero, poteva esistere per davvero e l’immagine resa pubblica ieri ha fornito la prova regina di questa tesi. (Avvenire)

Le informazioni analizzate e poi selezionate, dimostrano che il buco nero della Via Lattea non è particolarmente vorace, e che la quantità di materia da lui inghiottita è piuttosto contenuta Per sviluppare la foto ci sono voluti anni, anche se il buco nero è molto più vicino rispetto a quello immortalato dall’EHT qualche anno fa. (L'INDIPENDENTE)

E ora che sappiamo che abbiamo questi laboratori di gravità estremi possiamo tornare indietro e possiamo migliorare i nostri strumenti e migliorare i nostri algoritmi per vedere di più e ricavarne più scienza. (Tiscali Notizie)

Sagittario A*: prime immagini del mostruoso buco nero

La fotografia di Sagittarius A il buco nero al centro della Via Lattea. Ovviamente Rocco Lico, classe 1984, originario di Mileto in provincia di Vibo Valentia, non usa una camera oscura per lo sviluppo delle classiche foto analogiche. (Quotidiano del Sud)

Potete sentire la “voce” del buco nero supermassiccio nel video in testa all'articolo. Il disco di accrescimento del buco nero è invece un mix di particelle che vengono divorate e altre che vengono sparate a velocità relativistiche verso lo spazio profondo. (Fanpage.it)

Quindi, la prossima grande barriera che deve essere superata dalla Fisica è ciò che sta oltre "l'ombra del buco" Ma senza l'aiuto di una tecnologia più avanzata, non sarebbe possibile creare e condividere un'immagine estremamente dettagliata di questo buco nero. (Ilmeteo.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr