Uccide la moglie con un cobra, condannato a due ergastoli

Uccide la moglie con un cobra, condannato a due ergastoli
BlogSicilia.it ESTERI

Il giudice ha condannato l’uomo a due ergastoli consecutivi ma non ha accolto la richiesta dell’accusa della pena capitale in considerazione dell’età

L’uomo ha usato due serpenti: una vipera e un cobra.

Un uomo indiano, che ha usato un cobra e una vipera per uccidere la moglie, è stato condannato a un doppio ergastolo.

Kumar è stato arrestato l’anno scorso dopo i sospetti dei genitori di Uthra, asserendo che l’uomo ha provato a prendere il controllo delle proprietà della moglie dopo il decesso. (BlogSicilia.it)

Ne parlano anche altri giornali

L’uomo aveva già provato ad assassinare la moglie, 25enne, con una vipera di Russell. Sooraj Kumar, 28 anni, era stato arrestato nella sua abitazione, nel sud del Kerala lo scorso anno. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

I genitori di Uthra hanno iniziato a sospettare del genero quando ha cercato di prendere il controllo della proprietà dopo la morte della donna Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, l’uomo 28enne avrebbe attentato alla vita della moglie per ben due volte. (Fidelity News)

Uccide la moglie mettendo un cobra nel suo letto: condannato all’ergastolo. Infatti, per eliminarla l’uomo aveva messo nel letto della moglie Uthra nella prima fase una vipera. A quel punto per Uthra non c’è stato più nulla da fare. (Yahoo Notizie)

Un cobra nel letto: così l'indiano ha ammazzato la moglie

Secondo gli inquirenti, per perfezionare il suo piano, l’omicida aveva anche cercato ripetutamente sul cellulare video sui morsi dei cobra Nel primo tentativo di eliminarla, l’uomo aveva messo nel letto della moglie Uthra una vipera, ma la donna di 25 anni era sopravvissuta al veleno e si era trasferita a casa dei genitori per curarsi. (Edizione Napoli)

L'impiegato di banca aveva ucciso sua moglie qualche mese fa: prima ha tentato con una vipera e poi dopo con un cobra. È statao condannato all’ergastolo Sooraj Kumar, l’uomo di 28 anni colpevole di aver ucciso la moglie con l’ausilio di una vipera e di un cobra. (Notizie.it )

Il soggetto incriminato è il 28enne Sooraj Kumar, di professione impiegato di banca, riconosciuto colpevole di avere assassinato la 25enne consorte Uthra per accaparrarsi la ricca eredità di lei. I primi sospetti della polizia a carico di Kumar sono sorti quando l'uomo, dopo la morte della moglie, aveva subito tentato di impadronirsi delle proprietà della defunta (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr