F1, Carlos Sainz non punta il dito contro il suo box

F1, Carlos Sainz non punta il dito contro il suo box
Sportal SPORT

Oggi non è il giorno per lamentarsi, la squadra ha fatto un bel lavoro, anche con Charles.

Ai microfoni di Sky Sport F1, alla fine della gara, il pilota iberico non se l'è però sentita di accusare i meccanici del box Ferrari.

18 Luglio 2021. "Oggi non è il giorno per lamentarsi, la squadra ha fatto un bel lavoro", ha dichiarato il madrileno della Rossa.

Siamo arrivati sesti con un pit stop lento

Una rimonta da rimarcare, quella del ferrarista Carlos Sainz, nel movimentato GP di Silverstone. (Sportal)

Ne parlano anche altre fonti

Il ritmo c’era ma cose del genere ti fanno male per tutto il week-end, dovevamo essere più avanti. La nuova qualifica sprint non ha sorriso a Carlos Sainz che poco dopo la partenza di Silverstone ha subito un contatto con la Williams di George Russell, sprofondando nelle ultime posizioni. (Tuttosport)

Il collegio ha deciso di adottare un arretramento in griglia e non una penalità di tempo avendo considerato la Sprint Qualifying come una qualifica vera e propria e non come una gara. George Russell ricorderà a lungo l’esperimento promosso dalla Formula 1 a Silverstone che nel giro di 24 ore ha cancellato l’impresa compiuta al venerdì. (Motorsport.com Italia)

Io l’ho visto, ma non c’era niente di più che avrei potuto fareconsiderando dove mi trovavo. Penso che sia una di quelle cose che accadono: quando vieni dall’esterno non puoi davvero vedere cosa c’è all’interno. (Sportal)

Sainz: “Non mi lamento per il pit-stop”

La delusione di Carlos Sainz a Silverstone: “Peccato per quel pit stop, è il primo errore dell’anno” Carlos Sainz ha chiuso con l’amaro in bocca il Gran Premio di Gran Bretagna. Abbiamo fatto overcut a Ricciardo, ma abbiamo avuto il problemino al pit stop che ci è costato la posizione. (Sport Fanpage)

GRIGLIA DI PARTENZA GP GRAN BRETAGNA F1 2021. 1. Di seguito la nuova griglia di partenza del GP di Gran Bretagna 2021, decima tappa del Mondiale F1, dopo la penalizzazione inflitta a George Russell per il contatto avuto con Carlos Sainz (OA Sport)

Sainz tuttavia ha evitato di puntare il dito contro i suoi meccanici. Oggi è stata una bella gara – ha commentato il pilota iberico del Cavallino ai microfoni di Sky Sport F1 – siamo stati sempre all’attacco. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr