«È morto per il vaccino»: una bugia rovina l’addio all’uomo dei tatuaggi

Altri dettagli:
Corriere della Sera INTERNO

«Maledetti che non dicono nulla», è l’incipit di un messaggio stralunato diventata virale.

Con l’intenzione di arrestare l’ultima bufala diventata virale su Facebook.

Racconta che l’ex operaio, con la passione da record per i tattoo, sarebbe morto per colpa del vaccino.

«Sono la sorella di Angelo, è morto per un’ischemia e per le conseguenze di altre patologie

È stato costretto a intervenire il nipote, colui che per primo ha dato notizia della scomparsa, nella notte di venerdì, di Angelo Piovano, il «più tatuato d’Italia». (Corriere della Sera)

Su altre fonti

Torino: morto Angelo Piovano, l'uomo più tatuato d'Italia Angelo Piovano è morto a Torino: aveva 85 anni ed era il più tatuato d'Italia. Torino: morto Angelo Piovano, l’uomo più tatuato d’Italia. Angelo Piovano era entrato nel Guinness dei Primati per essere l’uomo più tatuato d’Italia, oltre a essere l’over 65 con più tatuaggi al mondo. (Virgilio Notizie)

Angelo era l'uomo, inconfondibile, coperto di tatuaggi su quasi ogni parte del suo corpo, ma con un sorriso grande e tanta gentilezza. "L'uomo più tatuato d'Italia", recita la sua pagina social. (TorinOggi.it)

A darne la notizia sulla sua pagina Facebook il nipote Marco Bruno: "Angelo è mancato questa notte - scrive - adesso l'universo sarà ancora più colorato". Decine i post e commenti di ricordo e cordoglio, compreso quello della sindaca Chiara Appendino che lo saluta con un "Ciao Angelo, ci mancherai" (Giornale di Sicilia)

Addio ad Angelo Piovano, ‘l’uomo più tatuato d’Italia’

«Angelo è mancato questa notte, adesso l’universo sarà ancora più colorato», l'ultimo saluto arriva dalla sua stessa pagina facebook, a scriverlo il nipote Marco Bruno. Decine i post e commenti di ricordo e cordoglio, compreso quello della sindaca Chiara Appendino: «Ciao Angelo, ci mancherai» (Corriere della Sera)

Torinese, 85 anni, deteneva anche il record di “Over 65 più tatuato del mondo”. È con queste parole, scritte dal nipote Marco Bruno, che la pagina ufficiale Facebook ha dato notizia della scomparsa di Angelo Piovano, ‘l’uomo più tatuato d’Italia’. (Cronaca Qui)

Decine i post e commenti di ricordo e cordoglio, compreso quello della sindaca Chiara Appendino che lo saluta con un «Ciao Angelo, ci mancherai» Nel Guinness dei Primati, aveva 85 anni. (Gazzetta di Parma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr