Uomini e donne: Giorgio Manetti massacra Gemma

Uomini e donne: Giorgio Manetti massacra Gemma
SoloDonna SoloDonna (Cultura e spettacolo)

Lasciare Giorgio, un po’ anche per vedere se lui le sarebbe corso poi dietro.

Il “gabbiano“ Giorgio Manetti torna parlare di Uomini e Donne e commenta in modo duro l’atteggiamento della sua ex Gemma Galgani: secondo Giorgio sta prendendo in giro il pubblico e….

Su altri media

Le anticipazioni di Uomini e Donne del 21 maggio 2020. Nel corso della puntata del 21 maggio, a Uomini e Donne andrà in onda la nuova esterna tra Nicola e Gemma con il commento di Tina Cipollari. Nicola Vivarelli continua a essere protagonista indiscusso delle nuove puntate di Uomini e Donne. (Tv Fanpage)

Le anticipazioni della puntata di oggi, mercoledì 20 maggio parlano del ritorno in studio di Pamela Barretta. Tra questi c’è Uomini e Donne di Maria De Filippi, che tra poche settimane chiuderà definitivamente per tornare su Canale 5 a partire da settembre. (Caffeina Magazine)

Siete d’accordo con il punto di vista di Giorgio o credete che tra Gemma e Nicola possa nascere una relazione? L’unico stupido che non è stato insieme a lei per sfruttare la sua popolarità sono stato io. (Isa e Chia)

Secondo le prime anticipazioni, il cavaliere napoletano ha iniziato una nuova conoscenza con la sannita Veronica De Nigris. In studio, però, la scelta della nuova dama di uscire con tre uomini fa storcere il muso al vulcanico cavaliere, per nulla contento, o almeno così pare, dei primi comportamenti della donna. (SuperGuidaTV)

Per la coppia arriva dunque la prima grande svolta che potrà segnare un ulteriore avvicinamento o i primi segni di cedimento. Quello che possiamo dirvi è che per Gemma Galgani arriveranno momenti duri. (TuttoSulGossip)

uando Maria De Filippi ha comunicato a Pamela Barretta che Enzo Capo non era in studio e dunque non avrebbe partecipato alla puntata di Uomini e Donne la dama c’è rimasta malissimo. (Continua dopo la foto). (Caffeina Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti