MotoGp: ad Aragon trionfo di Bagnaia su Ducati, solo penultimo Rossi

MotoGp: ad Aragon trionfo di Bagnaia su Ducati, solo penultimo Rossi
La Stampa SPORT

Se Pecco era chiamato a superare un esame, quello di oggi ad Aragon vale la laurea perché ha dovuto battere Marc Marquez.

Martin è invece 9° davanti a Nakagami, con il 15° posto ha preso un punto Petrucci, nessuno per Rossi e Marini, penultimo e ultimo al traguardo

Bagnaia aveva aspettato tanto, troppo, per ottenere la sua prima vittoria in MotoGp.

Il contrario di Bastianini che, partito da lontano, è arrivato 6°, suo migliore piazzamento in MotoGp, davanti alla Ktm di Binder. (La Stampa)

La notizia riportata su altre testate

Al Motorland ‘Pecco’ resta in testa dall’inizio alla fine precedendo all’arrivo al traguardo lo spagnolo Marc Marquez e la Suzuki di Joan Mir che completa il podio. Ottimo risultato per Aprilia col quarto posto di Espargaro mentre il leader del Mondiale, Fabio Quartararo arriva solo ottavo mantenendo comunque il primato in classifica proprio davanti a Bagnaia che sale al secondo posto. (CalcioMercato.it)

So che Marquez non è al 100%, ma oggi con la voglia di vincere che avevo, ho cercato di fare del mio meglio ed è un sogno realizzato" Abbiamo lavorato molto per arrivare a questo risultato, ogni volta succedeva qualcosa. (Motorsport.com, Edizione: Italia)

15° Valentino Rossi, che conferma di non avere trovato le giuste condizioni per divertirsi in pista ad Aragon Il ducatista si è lasciato alle spalle Nakagami e Mir, mentre è quarto il suo compagno di squadra Jack Miller. (SportFair)

Primo successo di Bagnaia in MotoGP, batte Marquez ad Aragon » LO_SPECIALE

(ITALPRESS) Il pilota italiano su Ducati conquista la prima vittoria in top class, resistendo agli attacchi di Marc Marquez (Honda) negli ultimi giri pieni di sorpassi e controsorpassi. (Qui News Valdichiana)

Questo per me è un sogno che diventa realtà". Non è stato facile stare davanti a Marquez per tutta la gara. (LiberoQuotidiano.it)

(SPAGNA) (ITALPRESS) – Francesco Bagnaia vince il GP di Aragon di MotoGP. Completa il podio Joan Mir (Suzuki), in difficoltà il leader del Mondiale Fabio Quartararo, solamente ottavo ma con un margine ancora rassicurante, 53 punti proprio su Bagnaia. (Lo Speciale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr