Quirinale, il Centro/Destra rompe gli indugi: “Berlusconi la figura adatta come presidente della Repubblica, gli chiediamo di sciogliere le riserve”

Quirinale, il Centro/Destra rompe gli indugi: “Berlusconi la figura adatta come presidente della Repubblica, gli chiediamo di sciogliere le riserve”
StrettoWeb INTERNO

Quirinale, il Centro/Destra rompe gli indugi ed in un vertice propone Silvio Berlusconi al Colle: “troveremo convergenze in Parlamento” Il Centro/Destra rompe gli indugi ed in un vertice a Villa Grande tra i leader dei partiti propongono come candidato Silvio Berlusconi. In una nota congiunta c’è scritto: “i leader della coalizione hanno convenuto che Silvio Berlusconi sia …

(StrettoWeb)

Su altre testate

Il presidente di Noi con l'Italia dopo il vertice del centrodestra: "Gli abbiamo chiesto di sciogliere la riserva". “Il centrodestra ha il dovere di presentare una proposta e la figura di Berlusconi è quella rappresentativa della coalizione per fare il presidente della Repubblica e gli abbiamo chiesto di sciogliere la riserva”. (LaPresse)

Insieme all'ex presidente del Consiglio ci sono i leader di Lega e Fratelli d'Italia, Matteo Salvini e Giorgia Meloni e il presidente di Coraggio italia, Luigi Brugnaro. Partecipa anche Gianni Letta. (La Stampa)

No, grazie – firma qui), ha di fatto “derubato lo Stato che ora vorrebbe presiedere, occultando immense fortune nei paradisi fiscali“. Nonostante tutto questo, i leader di centrodestra, praticamente ostaggio del fondatore di Forza Italia, hanno dato il loro assenso all’operazione. (Il Fatto Quotidiano)

La corsa al Quirinale, il centrodestra candida Berlusconi: sciolga la riserva

«Il centrodestra, che rappresenta la maggioranza relativa nell’assemblea chiamata a eleggere il nuovo capo dello Stato, ha il diritto e il dovere di proporre la candidatura al massimo vertice delle istituzioni. (Gazzetta del Sud)

Riunione dei vertici del centrodestra Salvini, Meloni e Berlusconi nella residenza romana del fondatore di Forza Italia. Ecco l'attesa di giornalisti, fotografi e operatori a Villa Grande. (Il Messaggero)

«Il centrodestra, che rappresenta la maggioranza relativa nell’assemblea chiamata a eleggere il nuovo capo dello Stato, ha il diritto e il dovere di proporre la candidatura al massimo vertice delle istituzioni. (Giornale di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr