Villa stregato da Guardiola | “Prevedeva tutto | anche prima della partita”

Villa stregato da Guardiola | “Prevedeva tutto | anche prima della partita”
Zazoom Blog SPORT

Curiosamente, al termine di quella stagione venne ingaggiato Pep Guardiola.

In quella squadra c'era anche David Villa, attaccante campione del mondo nel 2010.

Quello che mi ha impressionato è la sua capacità di anticipare cosa sarebbe successo, pensavo di fare una cosa e lui l’aveva già capita, questo mi sorprendeva., già. Advertising. ItaSportPress : Villa stregato da Guardiola: 'Prevedeva tutto, anche prima della partita' - -

Villa stregato da Guardiola: “Prevedeva tutto, anche prima della partita” (Di martedì 6 aprile 2021) Il Manchester City va in cerca della semifinale di Champions League (Zazoom Blog)

Su altri media

Foden ancora protagonista nel Manchester City: altra partita da incorniciare per il pupillo di Guardiola, che lo accosta a Messi. E’ qui al Manchester City, ed è di sicuro Phil Foden”. (Calciopolis)

Una situazione insostenibile a dire di Guardiola: "I calciatori sono esseri umani, non macchine, hanno bisogno di riposo". Pep Guardiola infatti dice: ‘Troppe gare, Uefa e Fifa stanno uccidendo i calciatori'. (Sport Fanpage)

Curiosamente, al termine di quella stagione venne ingaggiato Pep Guardiola. Per il momento, Villa sembra avere altri progetti: “Ora voglio staccare un po’ dal calcio e godermi la famiglia. (ItaSportPress)

De Laurentiis: “Guardiola ha ragione, Uefa e Fifa stanno uccidendo i calciatori”

Il tecnico del Manchester City Pep Guardiola si è sfogato contro i ritmi imposti dal calendario del calcio europeo. «I calciatori hanno bisogno di riposo, UEFA e FIFA li stanno uccidendo, da quando abbiamo iniziato la stagione non c’è mai stata una settimana di stop», ha dichiarato ancora l’allenatore spagnolo, attaccando la Federcalcio europea e quella mondiale. (Udinese Blog)

Non si possono non tenere nella giusta considerazione i campionati nazionali e i relativi tifosi" Lo afferma su Twitter il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. Il tecnico del Manchester City aveva attaccato le gare delle nazionali ieri, visto il calendario ingolfato dopo le partite internazionali (Milan News)

Non si possono non tenere nella giusta considerazione i campionati nazionali e i relativi tifosi. “Concordo completamente con quanto affermato da Pep Guardiola. (CalcioNapoli1926.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr