Travolto da un cumulo di terra: morto un operaio di 46 anni

Travolto da un cumulo di terra: morto un operaio di 46 anni
La Stampa INTERNO

Il giovane di 19 anni è trasferito con l'elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento, in codice rosso, mentre l’altro, 45 anni, rimasto solo parzialmente coinvolto dall'incidente, è stato trasportato al pronto soccorso di Cavalese

Con una dinamica quasi analoga già altri due operai erano rimasti coinvolti questa mattina, verso le ore 10, in un incidente sul lavoro a Moena, in Trentino.

Era al lavoro all’interno di uno scavo per un intervento sulla rete fognaria quando è stato investito da un cumulo di terra e cemento che non gli hanno lasciato scampo. (La Stampa)

Su altri media

Il crollo si sarebbe verificato quando i colleghi hanno iniziato a rimuovere le paratie che tenevano ferme le pareti dello scavo Cronaca Italia. L'operaio stava lavorando in un cantiere per le fognature, si trovava a due metri e mezzo di profondità quando è stato travolto dalla terra. (Thesocialpost.it)

Lo scavo è una trincea aperta nel centro della via Papa Giovanni, lunga circa 6-7 metri, larga meno di due e profonda altrettanto Avevano appena agganciato delle catene per rimuovere le paratie quando, nel farlo, un versante della trincea è crollato seppellendo l'operaio. (Il Giorno)

Il Gruppo Cap, gestore del servizio idrico integrato della Città metropolitana di Milano ha diffuso una nota di cordoglio per l’accaduto che riportiamo di seguito. Gruppo CAP esprime profondo rammarico per l’accaduto ed è vicino alla famiglia (Il Notiziario)

Dramma sul lavoro nel milanese, morto un operaio: Fabrizio aveva 46 anni. Sepolto da due metri di terra

di Redazione Online. Stava lavorando con i colleghi a Rodano (Milano). Gruppo CAP esprime profondo rammarico per l’accaduto ed è vicino alla famiglia (Corriere della Sera)

Un operaio è morto a Rodano, in provincia di Milano, nel cedimento di uno scavo. Dalle prime informazioni sembra che l’uomo stesse lavorando per una ditta alla posa di alcune tubature nella zona industriale della cittadina, quando è rimasto sepolto sotto due metri di terra franata all’improvviso. (Zoom24.it)

Sul posto sono intervenuti l'elisoccorso, i vigili del fuoco con Aps e il nucleo Saf, i carabinieri e i vigili urbani Fabrizio Franzinelli un operaio di 46 anni è morto a Rodano nel Milanese, travolto e sepolto da due metri di terra e cemento mentre stava lavorando in uno scavo di un cantiere stradale. (Leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr