Le indagini di Lolita Lobosco, la fiction donna che sa farsi sentire (ma che somiglia troppo a…)

Le indagini di Lolita Lobosco, la fiction donna che sa farsi sentire (ma che somiglia troppo a…)
TVBlog.it CULTURA E SPETTACOLO

Lolita e Nunzia Lobosco, la vera forza del racconto. Le foto di Lolita Lobosco, la serie tv con Luisa Ranieri su Raiuno Guarda le altre 40 fotografie → Così, Lolita Bosco è una serie nuova ma anche già vista.

Il percorso che la Rai, tramite la fiction, ha intrapreso in questi anni a favore dell’evoluzione delle figure femminili raccontate nelle proprie storie è encomiabile.

Lolita Lobosco, ad ogni modo, è parte orgogliosa di quella fiction donna che si sta facendo strada, a testa alta e con meritato successo

Ed anche perché Lolita, come Imma, si lascia andare ad una relazione con un giovane che diventa parte integrante dell’intreccio. (TVBlog.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

E ancora, “la serie su Rai 1 rappresenta l’ennesima occasione per rendere Bari in dimensione caricaturale sotto l’aspetto linguistico. Protagonista della fiction Luisa Ranieri, nei panni del vicequestore Lobosco, tornato a Bari dopo un lungo periodo di lavoro al Nord. (Il Quotidiano Italiano - Bari)

La seconda è invece l’ingresso della città vecchia e prende il nome dalla famiglia Ferrarese, che visse a Bari Nella Bari Vecchia è importante innanzitutto la Basilica di San Nicola di Bari, dove sono conservate le reliquie del santo. (Cinematographe.it - FilmIsNow)

Lolita Lobosco è uno dei nuovi personaggi della Rai, ma sapete com’è nato il suo personaggio? È pure vero che è un vicequestore, ma Lolita Lobosco è una donna. (SoloGossip.it)

Bari insorge contro Lolita Lobosco: «Rappresentazione caricaturale»

Sul Nove Quasi quasi Cambio i Miei fa 240.000 spettatori netti per lo 0.9% di share nel primo episodio; nel secondo episodio segna 211.000 spettatori netti per l'1.1% Su Tv8 Bruno Barbieri – 4 Hotel ha raccolto 478.000 spettatori netti per l'1.8% di share. (Tv Fanpage)

Sono in tanti i baresi che sui social network hanno segnalato, e addirittura protestato, per il modo in cui parla la protagonista della nuova serie “Le indagini di Lolita Lobosco”, Luisa Ranieri, che è stata trasmessa ieri sera in prima serata su Rai Uno. (Borderline24.com)

Per gli altri, forse, ma non per noi».E Pinuccio ironicamente scrive: «Ma Lolita è doppiata da Lino Banfi?» Basta ridicolizzarci», scrive una cittadina a commento e un'altro le fa eco: «Bari è bellissima, ma non sono d'accordo assolutamente con i luoghi comuni in cui sono caduti. (BariViva)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr