William considera il principe Andrea «un rischio e una minaccia per la famiglia reale»

William considera il principe Andrea «un rischio e una minaccia per la famiglia reale»
Corriere della Sera CULTURA E SPETTACOLO

A quel punto la regina prese la decisione necessaria: dopo una riunione di famiglia chiese ad Andrea un passo indietro.

Processo nel quale si parlerà anche del principe visto che Giuffre lo ha citato in giudizio.

di Elisa Messina. Impensabile un ritorno del duca di York alla vita pubblica secondo il Sunday Times che riporta fonti reali.

Infatti, con un atto ufficiale , di lì a pochi giorni il duca di York comunicò che avrebbe lasciato formalmente il ruolo di membro senior della famiglia reale e ogni incarico formale in quella veste. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri media

La polizia inglese farà cadere le accuse contro il principe Andrea dopo aver riesaminato il caso, partito dalle accuse di Virginia Giuffre di molestia sessuale contro il defunto imprenditore Jeffrey Epstein. (La Stampa)

Le testimonianze confermano quanto emerso dal rapporto delle Nazioni Unite della scorsa settimana, con prove di possibili crimini contro l’umanità ai danni di migranti intercettati in mare e consegnati alla Libia. (LaPresse)

Nella causa civile Andrea viene accusato di aver abusato sessualmente di Giuffre nella residenza londinese di Ghislaine Maxwell e in altre proprietà appartenenti al defunto finanziere Jeffrey Epstein. Non è chiaro se le dichiarazioni di Giuffre saranno il punto di partenza di un'inchiesta penale a carico del principe (Ticinonline)

William contro tutti: no al ritorno di Harry a Londra e minacce allo zio Andrea

Scotland Yard non aprirà un'inchiesta sul Principe Andrea relativa al caso Epstein. Gli avvocati del principe hanno sostenuto che il documento «libera il loro cliente da ogni eventuale responsabilità». (ilGiornale.it)

Giuffre, infatti, ha avviato un'azione legale a New York contro il principe, affermando di essere stata messa di fatto 'a disposizione' del duca di York, quando lei era 17enne, in tre distinte occasioni. (Gazzetta di Parma)

Insomma, William sta mostrando gli artigli per difendere i valori in cui crede: la nonna è già orgogliosa di lui e di Kate considerato il successo che hanno in qualsiasi occasione Più in profondità, pare che William sarebbe ancora furioso per il libro di memorie che Harry sta continuando a scrivere e che rivelerebbe gli altarini sul rapporto tra i due fratelli. (Lolnews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr