Bremer: "Champions? È un sogno, ma penso al Toro"

Bremer: Champions? È un sogno, ma penso al Toro
Altri dettagli:
Tuttosport SPORT

(BOLZANO) - Il rinnovo fra Gleison Bremer e il Torino non è ancora stato messo nero su bianco, come ha confermato lo stesso brasiliano.

La parabola crescente del classe 1997 è costante, ora è arrivato un allenatore come Ivan Juric che valorizza i giovani: "Ci voleva un mister come lui, può fare molto bene ma dobbiamo lavorare: ci dà una grande carica".

La difesa è rimasta a tre, adesso Bremer fa il centrale: "Io ho sempre giocato sul centro-sinistra, ma posso agire anche da centrale e sono a completa disposizione del tecnico"

"Nel mercato non si può mai sapere cosa può capitare, io sono ambizioso e in futuro vorrei giocare la Champions League - ha ammesso il centrale - ma la mia testa è soltanto al Toro". (Tuttosport)

Se ne è parlato anche su altri media

Come portiere può darci una grande mano Anche se quando sono stato in prestito in Serie B o con Giampaolo ho fatto tutti i ruoli. (Toro News)

Ore 12 - Comincia la conferenza stampa di Bremer. Dove dovete migliorare per tornare ai risultati del passato? Sogno Champions, ma testa al Toro". vedi letture. Dal ritiro di Santa Cristina Valgardena, il difensore del Torino Gleison Bremer è intervenuto in conferenza stampa. (TUTTO mercato WEB)

Sono un giocatore ambizioso, per cui non nascondo che un giorno vorrei giocare la Champions» Tite non l’ho mai sentito, ma certamente uno dei miei grandi sogni è indossare un giorno la maglia del Brasile. (Calcio News 24)

Torino, Bremer: 'Sono ambizioso, un giorno vorrei giocare la Champions'

Un modo per staccare dopo giorni intensi di lavoro e un momento utile per fortificare lo spirito di gruppo. Il trequartista serbo classe 2002, svincolatosi qualche giorno fa dal Partizan Belgrado, è tornato a sorpresa a vestire la maglia granata, dopo quel periodo nel vivaio prima di un vario peregrinare (Tuttosport)

PROLUNGAMENTO - Dal canto proprio il Torino ha imparato ad apprezzare la dedizione e l'abnegazione del brasiliano ed è conscio del valore che sta acquisendo. Parole che indicano tutta la sana ambizione del ragazzo, ambizione legittima se si considera quando sia cresciuto esponenzialmente da quando è arrivato sotto la Mole. (Toro News)

Sul suo futuro: "Io sono un giocatore ambizioso, un giorno vorrei giocare la Champions League, ma adesso la mia testa è solo per il Torino. Dal ritiro di Santa Cristina Valgardena, il difensore del Torino, Gleison Bremer, ha parlato in conferenza stampa: "Il primo anno con Mazzarri è stato straordinario, c'era anche tempo di lavorare. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr