Il Gruppo Arvedi acquisisce Acciai Speciali Terni - OglioPoNews

OglioPoNews ECONOMIA

Il gruppo AST, con un fatturato di circa 1,7 miliardi di Euro nell’esercizio 2019/2020, impiega attualmente circa 2.700 dipendenti.

Il Gruppo Arvedi, a controllo familiare, è attiva principalmente nella produzione e lavorazione di acciaio al carbonio e inossidabile.

Thyssenkrupp ha annunciato oggi, giovedì 16 settembre, la vendita di Acciai Speciali Terni (AST), inclusa la relativa organizzazione commerciale in Germania, Italia e Turchia, alla società italiana Arvedi, raggiungendo così un nuovo traguardo nel riassetto del gruppo. (OglioPoNews)

Su altri media

In questi giorni l' esecutivo Draghi sta proseguendo su quella strada, con l' intenzione di rilevare il 49% della proprietà. Taranto, Piombino e Terni sono esempli calzanti di quanto sia strategico per un Paese governare la sua filiera dell' acciaio (Tiscali Notizie)

Il sindaco Latini: ho parlato con Arvedi mi ha detto che vuole il bene dell’azienda, dei lavoratori e della città. https://terninrete.it/notizie-di-terni-la-ast-torna-in-mani-italiane-le-reazioni-il-sindaco-latini-ho-parlato-con-arvedi-mi-ha-detto-che-vuole-il-bene-dellazienda-dei-lavoratori-e-della-citta/ Parla la RSU di AST dopo l’annuncio di ieri del nuovo acquirente, il gruppo Arvedi. (Terni in rete)

Grazie all’unione con Ast – che nell’esercizio 2019-2020 ha fatturato circa 1,7 miliardi di euro – Arvedi “si consoliderà tra i principali player europei nel settore dell’acciaio”. (Startmag Web magazine)

Nella parabola di Arvedi possiamo invece leggere la storia dell’acciaio italiano e trarne qualche indicazione (vagamente inquietante) per il futuro. Arvedi inizia a Cremona la sua avventura a 27 anni, ma negli anni ’90 le strade si dividono. (Domani)

Piano che dovrà prevedere per il sito di Terni sviluppo, occupazione e importanti investimenti industriali e sostenibilità ambientale Con la cessione del sito di Terni al Gruppo Arvedi, l’Ast torna dopo anni in mani italiane. (Startmag Web magazine)

Ast, con un fatturato di circa 1,7 miliardi di euro, impiega circa 2.300. Thyssenkrupp esaminerà una possibile partecipazione di minoranza al nuovo gruppo Ast che dovrebbe essere guidato dall’imprenditore cremonese Giovanni Arvedi. (Il Manifesto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr