“Quello che sento dal Cts…”. Cosa sa Galli sulle chiusure?

Nicola Porro INTERNO

Non si dà per vinto il chiusurista Massimo Galli.

Il riferimento, sembra evidente, è al “rischio ragionato” rivendicato dal premier Mario Draghi nell’annunciare l’allentamento delle restrizioni dal 26 aprile.

Diciamo chiaramente che si è disponibili a vedere qualche centinaio o qualche migliaia di morti in più.

“Io su questa cosa dal punto di vista tecnico non sono d’accordo – ha detto il responsabile di malattie infettive all’ospedale Sacco di Milano – I dati parlano chiaro e i calcoli che sono stati fatti non sono stati fatti su base scientifica. (Nicola Porro)

Ne parlano anche altri media

'Il professor Galli sbotta, nel corso della trasmissione Carta Bianca, contro la doppiezza di Bonaccini e degli aperturisti ipocriti. Ció che non era prevedibile e risulta strumentale è la posizione di chi come Bonaccini e Muzzarelli sostiene a parole Speranza ma ripete le strumentali parole di Salvini - chiude Modena Volta Pagina - (La Pressa)

Non si fa attendere la risposta di Bonaccini: "Io non so di cosa mi dovrei vergognare perché ho detto una cosa senza criticare nessuno" Poi lo scontro acceso con il governatore dell’Emilia Romagna Bonaccini, entrambi ospiti del programma Cartabianca su Rai Tre: "Si vergogni lei sta utilizzando delle piccole armi. (iLMeteo.it)

Caro signor Leonelli,La ringrazio per continuare a cercare di dare una visione reale e puntuale per quello che sta accadendo nel rapporto politica-Covid nella nostra provincia e regione ( qui l'articolo ). (La Pressa)

L’arrivo delle forniture previste nei prossimi mesi, 130 milioni entro settembre per l’Italia, ci permetterà di vaccinare tutti da qui alla fine dell’estate. L’hub vaccinale di Cesena. La struttura, attiva dal 27 dicembre 2020, serve principalmente l’ambito territoriale del comune di Cesena e comuni limitrofi. (Corriere Romagna News)

Prosegue la visita ai centri vaccinali regionali da parte del presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini. L’arrivo delle forniture previste nei prossimi mesi, 130 milioni entro settembre per l’Italia, ci permetterà di vaccinare tutti da qui alla fine dell’estate. (CesenaToday)

Lo ha detto l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Letizia Moratti, a Stasera Italia su Retequattro (LaPresse) – “Credo che l’esperienza e la competenza siano indispensabili, per questo appena sono arrivata ho voluto chiamare Guido Bertolaso. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr