Lazio, processo tamponi: 12 mesi di squalifica in appello per Lotito

Lazio, processo tamponi: 12 mesi di squalifica in appello per Lotito
la Repubblica SPORT

Il legale: "Non decade fino a sentenza definitiva". "Dopo questi 12 mesi di inibizione Lotito decade da tutti gli incarichi federali e ci sarà l'impossibilità di essere eletti in futuro?

In appello, sono state confermate le inibizioni di 12 mesi ciascuno per i due medici del club, Ivo Pulcini e Fabio Rodia (r, mentre la multa alla Lazio è stata innalzata da 150 mila a 200 mila euro.

Per farlo decadere ci deve essere una sentenza definitiva che confermi questi mesi, ovvero quella del collegio di garanzia del Coni

La Corte Federale d'Appello, riunita oggi a Roma per esaminare il ''caso'' tamponi legato alla Lazio, ha accolto in parte il reclamo proposto dalla Procura Federale e ha squalificato per 12 mesi il presidente della Lazio Claudio Lotito (la Repubblica)

Se ne è parlato anche su altri media

Si tratta comunque di una pena ridotta rispetto alle sanzioni richieste in primo grado dalla Procura: 13 mesi a Lotito, 16 ai medici (che sono stati condannati invece a 12 mesi), con multa da 200.000 euro. (Fantacalcio ®)

Arrivata la sentenza della Corte d’Appello sul caso tamponi che vede coinvolta la Lazio: ecco la decisione. ORE 16.40 – Secondo quanto appreso dall’Ansa, la Corte d’Appello della FIGC ha emesso la sentenza per la vicenda tamponi Lazio. (Lazio News 24)

L’avvocato della Lazio, Gianmichele Gentile, ha parlato in merito all’udienza del caso tamponi. Le sue dichiarazioni. Gianmichele Gentile, avvocato della Lazio, ha parlato in merito all’udienza del caso tamponi. (Calcio News 24)

Il dispositivo integrale: 12 mesi a Lotito, ammenda alla Lazio, conferma inibizione per i medici

Una pessima notizia per l'uomo che negli ultimi anni era diventato tra i più potenti del pallone nostrano 30 aprile 2021 a. a. a. Dodici mesi di inibizione per il presidente della Lazio Claudio Lotito, punito per il caso-tamponi. (Liberoquotidiano.it)

Inizialmente la pena era stata registrata a soli 7 mesi, ma oggi è stata aumentata a 12 mesi. La Corte d’appello della Figc ha inflitto 12 mesi di squalifica al presidente della Lazio Claudio Lotito per la vicenda dei protocolli Covid e la violazione di questi. (fiorentinanews.com)

Lazio S.p.A. e dai Sigg.ri Lotito Claudio, Pulcini Ivo e Rodia Fabio. - respinge il reclamo numero RG 140/CFA/2020-2021 proposto dalla S.S. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr