Morbidelli: “Felicissimo per il team VR46 in MotoGP”

Morbidelli: “Felicissimo per il team VR46 in MotoGP”
Approfondimenti:
FormulaPassion.it SPORT

Fabio è un pilota fantastico e siamo andati d’accordissimo, ma con Vale c’è questa aura differente e lo si vede su ogni membro del team.

I precedenti di Morbidelli a Jerez de la Frontera in MotoGP registrano un quinto, un settimo, un nono posto e un ritiro.

Ieri è uscita la notizia del team di Vale in MotoGP e ne sono felicissimo.

Con il quarto posto di Portimao, Franco Morbidelli ha finalmente dato segnali di competitività dopo le due brutte prestazioni del Qatar. (FormulaPassion.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Valentino Rossi parla nel giovedì di Jerez, all’indomani dell’annuncio ufficiale dell’ingresso in MotoGP del suo team VR46. Sarà difficile che io sia il pilota del team, ma non è da escludere“. (Corse di Moto)

Sarà difficile che io sia il pilota del team, ma non è da escludere“ Sempre legata al team VR46 c’è la tematica relativa alla possibilità di vedere Rossi capo ma anche pilota della sua stessa squadra: “Per me non cambia molto, perché sarò io a decidere in questa stagione e, come dico sempre, dipenderà dai risultati. (FormulaPassion.it)

Con Fabio ho sempre avuto un ottimo rapporto, ma Valentino è particolare: nel box grida di più rispetto a Fabio, ma ci conosciamo da tanto ed andiamo molto d’accordo. Sono sorpreso e felice della notizia del suo nuovo team in MotoGP dal 2022, ma non sto parlando di questo con lui. (Sportal)

Rossi: "Pilota nel mio team? Difficile, ma non impossibile"

Si arrivò così all’ultima curva: Gibernau in testa lasciò però un piccolo varco all’interno nel quale Valentino riuscì ad infilare la sua moto numero 46. Riuscì poi a rientrare in pista e arrivare comunque secondo, ma l'episodio avvenuto a pochi metri dal traguardo creò grandi polemiche. (Sport Fanpage)

In ogni caso quella di ieri è stata una giornata molto importante per Valentino e per il suo futuro. Valentino, insomma, sarà titolare di un team tutto suo: l’Aramco Racing Team VR46 nato dall’accordo fra Tanal Entertainment Sport & Media, la holding che fa capo al principe Abdulaziz bin Abdullah Al Saud e la società di Valentino Rossi. (FormulaPassion.it)

Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 1 / 22 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 2 / 22 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 3 / 22 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 4 / 22 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 5 / 22 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 6 / 22 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 7 / 22 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 8 / 22 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 9 / 22 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 10 / 22 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 11 / 22 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 12 / 22 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 13 / 22 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 14 / 22 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 15 / 22 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 16 / 22 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 17 / 22 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 18 / 22 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 19 / 22 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 20 / 22 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT Luca Marini, Esponsorama Racing 21 / 22 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Valentino Rossi, Petronas Yamaha SRT 22 / 22 Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images Dopo 10 anni, arrivare con un team in MotoGP è una grande soddisfazione. (Motorsport.com Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr