Le Borse europee chiudono in rialzo, Milano +2,19%

AGI - Agenzia Italia AGI - Agenzia Italia (Economia)

Rimane comunque alta la volatilità, con i titoli che durante la giornata oscillano nettamente.

Bene, nella finanza, il risparmio gestito; fra i bancari Intesa Sanpaolo riduce i guadagni (+0,74%) mentre rimane ben comprata Unicredit (+3,42%).

Se ne è parlato anche su altre testate

Nei primi minuti di contrattazione a Francoforte il Dax avanza del 3,5%, a Parigi il Cac40 guadagna il 3,1% e a Londra l'indice Ftse100 segna un +2,80%, nonostante la notizia riguardante il premier Boris Johnson che è stato trasferito in terapia intensiva dopo che le sue condizioni sono peggiorate. (Finanza.com)

Sui mercati tiene banco il rialzo del prezzo del petrolio e la riunione dell'Opec+, con gli investitori che scommettono su un accordo tra Russia e Arabia Saudita. In rialzo Londra (+1%), Madrid e Milano (+0,8%) e Francoforte (+0,5%). (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Deboli anche la borsa di Londra con il Ftse100 in calo dell’1,2% e quella di Madrid con l’Ibex35 che scende dell’1%. (CC – www.ftaonline.com) (Investire Oggi)

Indici:. Milano Ftse Mib: -0,18%. Parigi Cac40: +0,10%. Londra Ftse 100: -0,47%. Madrid Ibex: -0,72%. Francoforte Dax 30: -0,23%. SpreadBtp-Bund: 196 punti base. Titoli-. I migliori:. Banca Generali: +8,54%. (L'Unione Sarda.it)

Pioggia di acquisti sul listino milanese, che mostra un guadagno del 4,05% suldi Milano, si segnalano(+9,12%),(+8,99%). (Teleborsa)

Tra le singole Piazze allunga ancora il passo Milano (Ftse Mib +4,6% a 17.827 punti) all'indomani del un maxi pacchetto di stimoli del Governo per contrastare l'emergenza coronavirus. Lo spread tra btp e bund conferma la sua discesa ed è sotto i 188 punti. (Tiscali.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.