Vlahovic Juve si può fare. Ma c'è un sacrificato a sorpresa

Juventus News 24 SPORT

Ma c’è un sacrificato a sorpresa: bianconeri pronti a lasciar partire il loro giovane?

Per arrivare alla punta viola la Juve sarebbe persino disposta a sacrificare Dejan Kulusevski, giocatore su cui i viola starebbero facendo un pensiero

Il serbo è in cima ai desideri bianconeri, ma la corsa è difficile.

Il prezzo di partenza per Dusan Vlahovic è di 75 milioni di euro: è la valutazione della clausola rescissoria che le parti avevano concordato quando ancora stava in piedi la trattativa per il rinnovo. (Juventus News 24)

Su altri media

Roma, 13 ott. Il Gruppo si pone, infatti, come partner industriale di eccellenza nella riqualificazione del patrimonio immobiliare pubblico e privato dei nostri territori contribuendo in maniera significativa alla riduzione dei consumi e all’abbattimento delle emissioni di CO2” (LaPresse)

Poco più di 6 mesi fa, ad aprile, i tifosi e gli appassionati di calcio si indignavano per il progetto Superlega, chiedendo che il calcio rimanesse meritocratico e “della gente”. Lo stadio chiuso per quasi due anni e la capienza ridotta imposta in queste prime giornate di campionato sono le giustificazioni dietro alle quali si nasconde la società (IL GIORNO)

I bianconeri in estate potrebbero effettuare un addio illustre. Il reparto offensivo è quello in maggiore subbuglio per quanto riguarda il futuro della Juventus, che si affida a Morata e Dybala attualmente dopo l’addio di Cristiano Ronaldo. (DirettaGoal)

Il fantasista di Allegri non dovrebbe partire dall'inizio. L'auspicio dei bianconeri è di fargli accumulare minutaggio in vista della gara contro lo Zenit di mercoledì in Champions. (ForzaRoma.info)

Per ritrovarsi di nuovo in corsa per il titolo fra due mesi.Sul quotidiano si legge: "Allegri si sta fissando degli obiettivi di corto raggio: dopo quella che definì “sfida salvezza contro lo Spezia”, voleva arrivare alla sosta di ottobre in zona Europa League e c’è riuscito, grazie a tre vittorie consecutive, mentre entro la pausa di novembre, da cui lo separano cinque partite di campionato e due di coppa, confida di aver riportato la Juve in area Champions, da cui adesso dista quattro punti". (ilBianconero)

McKennie in dubbio con la Roma. approfondimento. Mou e la Juve: storia di rivalità e provocazioni. Capitolo Morata. L’obiettivo per l’attaccante bianconero è quello di tornare a disposizione di Max Allegri già per la sfida contro l’Inter in programma a San Siro il prossimo 24 ottobre. (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr