Palermo, esplosione in una macelleria alla Stazione

Palermo, esplosione in una macelleria alla Stazione
Adnkronos INTERNO

L'esplosione, secondo quanto si apprende dai Vigili del Fuoco, sarebbe stata causata dall'innesco di una sacca di gpl formatasi a causa della fuoriuscita del gas da una bombola

Sono sette le persone rimaste ferite nella deflagrazione avvenuta nel tardo pomeriggio: un ferito in codice rosso e due in codice giallo sono stati trasportati all'ospedale Civico.

Esplosione in una macelleria etnica di piazza Cupani, nei pressi della Stazione centrale di Palermo (Adnkronos)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Diversi i feriti, due sono ricoverati al Centro ustioni dell’ospedale Civico, altri al Policlinico e all’Ingrassia. Nel pomeriggio una bombola di gas è esplosa all’interno di una macelleria-minimarket etnica sul lato della strada adiacente a piazzetta Cupani. (Livesicilia.it)

del tribunale di Palermo n.19 del 15/07/2010. Editore: SiciliaOnDemand Srl. Via Castellana Bandiera, 4/a – Palermo. Tel: 0919803766. P.IVA: 06220270828. Direttore responsabile: Manlio Viola. SiciliaOnDemand è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC). (BlogSicilia.it)

Evacuati i residenti dello stabile in cui si trova la macelleria etnica di piazzetta Cupani, a Palermo, dove intorno alle 19 è avvenuta una esplosione. Sul posto gli agenti della polizia di stato, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco (Giornale di Sicilia)

Esplode bombola del gas, feriti due vigili del fuoco

La gente che ha assistito all'esplosione ha detto di aver visto gente insanguinata uscire alla rivendita Secondo le prime informazioni ci sarebbero almeno cinque feriti. (La Sicilia)

Per sicurezza è stato evacuato l'edificio sopra il locale in cui è avvenuta l'esplosione che è stata avvertita in tutta la zona. Sul posto sono intervenuti immediatamente vigili del fuoco, polizia e personale del 118 che ha soccorso i feriti trasportati in ospedale. (Fanpage.it)

L’allarme è scattato quando un rogo ha allertato i residenti della zona che, hanno subito chiamato il 112. Appena entrati nella casa s’è verificata una deflagrazione, e l’onda d’urto ha investito in pieno due vigili del fuoco. (AgrigentoOGGi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr