Jean-Paul Belmondo, l'ultimo saluto al grande attore

Il Messaggero CULTURA E SPETTACOLO

"Caro Jean-Paul, perderla significa perdere una parte delle nostre vite.

All'età di 88 anni, si è spento Jean-Paul Belmondo: l'ultimo saluto al grande attore è stato molto intenso.

La Francia gli ha reso omaggio nel cortile degli Invalides, a salutarlo sono accorsi migliaia di fan.

La cerimonia si è conclusa sulle note del maestro Ennio Morricone: "Chi mai" il brano scelto, colonna sonora del film "Joss il professionista"

La fila di persone era interminabile: per permettere a tutti di assistere sono stati installati dei maxi schermi. (Il Messaggero)

Su altri media

Cos'ha detto l'attore francese prima di morire. Scomparso all’età di 88 anni, Jean-Paul Belmondo ha segnato la storia del cinema, non solo quello francese. Presenti, tra i tanti, Emmanuel Macron, Line Renaud, Antonio Banderas e Alain Delon (BlogSicilia.it)

Anticipazioni sui prossimi film in programma a settembre. Da non perdere, anche i prossimi appuntamenti del Cineclub Cineland del mese di settembre Ostia, ripartono gli appuntamenti del Cineclub di Elisabetta Rossigno, a Cineland dal 14 settembre. (Canale Dieci)

Ma per quanto mi riguarda Belmondo resterà sempre là, alla guida di quell’auto in À bout de souffle Dopo la scomparsa di Anna Karina nel dicembre 2019, con Jean-Paul Belmondo se ne va un’altra parte della Nouvelle Vague. (doppiozero)

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale. Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. (Il Fatto Quotidiano)

Alla cerimonia, svoltasi alla chiesa di Saint-Germain-des-Pres, a Parigi, si sono nuovamente presentati molti amici, colleghi e parenti dell'attore. «Non ha mai smesso di cercare la felicità, ma l'ha anche data», ha detto Victor Belmondo, uno dei suoi nipoti, durante uno dei toccanti discorsi, riporta l'AFP (Ticinonline)

TG 12:30 di venerdì 10.09.2021 All'indomani dell'omaggio nazionale a Jean-Paul Belmondo, morto lunedì, la famiglia e gli amici dell'attore si sono riuniti venerdì nella chiesa di Saint-Germain-des-Prés, in pieno centro di Parigi, per celebrare in forma strettamente privata i funerali di uno degli ultimi miti del cinema francese. (RSI.ch Informazione)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr