Cinquanta sfumature di grigio: tutti i segreti di stile di Anastasia Steele

DireDonna ECONOMIA

Anzi, di una ragazza per niente interessata alla moda o al make up.

Protagonista è Dakota Johnson, nei panni di Anastasia Steele, una giovane studentessa che rimane ammaliata dall’affascinante Christian Grey (Jamie Dornan).

All’inizio del film, infatti, lo stile di Anastasia è quello di una studentessa come molte altre.

Anche il beauty look che la make up artist del film Victoria Down ha pensato per Dakota Johnson cambia nel corso della pellicola

Anastasia inizia ad indossare abiti più raffinati, sensuali ma mai volgari. (DireDonna)

Ne parlano anche altri media

Quando l'indice NAO è positivo (NAO+), prevalgono i venti zonali da occidente e di conseguenza apportano aria umida dall'Oceano verso il continente (tante piogge e clima mite). In particolare l'indice climatico NAO (North Atlantic Oscillation) evidenzia la variazione di pressione al livello del mare tra l'Islanda e le Azzorre. (iLMeteo.it)

Che sia l’Artico, per mano del Vortice Polare, o che si tratti della Siberia poco cambia: l’Inverno, quello vero, potrebbe essere innescato. Ma proprio perché l’estremizzazione climatica è divenuto argomento quanto mai stringente non possiamo far finta che nel futuro qualcosa di grosso possa succedere. (Meteo Giornale)

Per chiudere diciamo che la prossima sarà una normalissima fase anticiclonica, nulla a che vedere con l’Anticiclone mangia Inverno Dando uno sguardo alle ultimissime interpolazioni modellistiche quel che possiamo dirvi è che potrebbe insistere per una settimana circa. (Meteo Giornale)

Al momento, carte alla mano, vi saranno sì delle anomalie positive ma nulla di paragonabile a quelle che registrammo a inizio anno. Dando uno sguardo alle ultimissime interpolazioni modellistiche quel che possiamo dirvi è che potrebbe insistere per una settimana circa. (Meteo Giornale)

Gelo che si posizionerà a due passi da noi, gelo che al minimo accenno di spostamento dell’Alta Pressione potrebbe propagarsi verso ovest. Gelo sì, perché in quel periodo potrebbe arrivare seriamente da est, dalla Russia o addirittura dalla Siberia. (Meteo Giornale)

Italia meridionale. Freddo e variabilità apriranno il mese di febbraio con qualche rovescio sparso e possibili fiocchi in Appennino. La terza decade aprirà invece all'insegna del bel tempo con temperature miti, solo in chiusura del mese potrebbe affacciarsi un fronte freddo più organizzato. (Agronotizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr