Emergenza Covid, stretta del governo per "salvare" il Natale: passa il nuovo decreto

Emergenza Covid, stretta del governo per salvare il Natale: passa il nuovo decreto
VicenzaToday INTERNO

Super green pass anche in zona bianca, obbligo vaccinale da estendere al personale della sicurezza, difesa e personale della scuola, stretta sui non vaccinati dal 6 dicembre.

Sono queste le principali novità decise dal Consiglio dei ministri e spiegate in conferenza stampa dal premier Mario Draghi, insieme ai ministri della Salute Speranza e per gli Affari regionali Gelmini, a spiegare nel dettaglio le nuove misure per contenere l'epidemia durante il periodo natalizio. (VicenzaToday)

Su altri giornali

Confermata, infine, la riduzione della validità del green pass per i vaccinati, che scende da 12 a nove mesi. Arriverà invece dal 15 dicembre l’obbligo di vaccino anche per gli insegnanti e le forze dell’ordine, mentre sarà confermato per personale sanitario e delle rsa, con estensione alla terza dose. (Il Fatto Quotidiano)

Uno dei punti deboli legati a questa decisione è sicuramente quello dei controlli. “Li aumenteremo, tutte le forze dell’ordine saranno mobilitate”, ha detto Draghi. (Casteddu Online)

Dal 1 dicembre, inoltre, sarà possibile prenotare e prendere una dose di richiamo sopra i 18 anni E’ stato approvato questo pomeriggio dal Consiglio dei ministri il nuovo decreto che contiene le norme anti-covid per fronteggiare la quarta ondata. (FoggiaToday)

Approvato il decreto «Super green pass»: dal 6 dicembre ecco i divieti per i «No vax»

Dal 6 dicembre in poi in Italia il vaccino sarà obbligatorio per poliziotti, insegnanti e naturalmente sanitari. Anche in zona bianca e fino almeno al 15 gennaio, i no vax non potranno accedere col solo tampone a ristoranti, bar, palestre, cinema e teatri, musei e piscine. (Casteddu Online)

L'incontro con i giornalisti (orario stimato intorno alle 18) sarà in diretta su Sky Tg24. In zona gialla e arancione, il super Green Pass dovrebbe rimanere anche oltre la fine delle festività. (Sky Sport)

Per soggiornare in albergo basterà avere il green pass «base», così come per recarsi sul posto di lavoro: lo si potrà ottenere quindi anche con un tampone molecolare o antigenico. Approvato nel tardo pomeriggio il decreto sul “rafforzamento” del Green pass che sarà operativo dal 6 dicembre fino al 15 gennaio 2022, salvo proroghe. (la VOCE del TRENTINO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr