Amazon acquista iRobot, Bezos si prende il produttore di Roomba per 1,7 miliardi

Sky Tg24 ECONOMIA

Amazon ha raggiunto un accordo per l'acquisizione di iRobot, il produttore del popolare aspirapolvere Roomba, per 1,7 miliardi di dollari (1,666 miliardi di euro), compreso il debito della società.

Conferma per l'amministratore delegato. La chiusura della transazione è soggetta alle consuete condizioni, tra cui l'approvazione da parte degli azionisti di iRobot e le approvazioni normative, ha dichiarato la società, precisando che al termine della transazione Colin Angle rimarrà l'amministratore delegato di iRobot. (Sky Tg24 )

Su altri giornali

E non dimenticare le newsletter L'Economia Opinioni". e "L'Economia Ore 18" Il colosso delle spedizioni ha annunciato l’acquisto di iRobot, azienda conosciuta per l’aspirapolvere Roomba. (Corriere della Sera)

Al momento i prodotti Roomba sono integrati con iOS e Android grazie alle rispettive app: per il futuro, ci si aspetta una maggiore integrazione con Alexa e i sistemi di domotica di Amazon. L'accordo dovrà ora essere approvato dai regolatori e dal consiglio degli azionisti di iRobot, e Amazon non ha fornito dettagli su quando si aspetta che l'accordo diventi effettivo. (Adnkronos)

I clienti amano i prodotti iRobot e sono entusiasta di lavorare con il team iRobot per inventare modi che rendano la vita dei clienti più semplice e piacevole.”. “Da quando abbiamo fondato iRobot, il nostro team ha avuto come missione quella di creare prodotti innovativi e pratici che semplificassero la vita dei clienti, dando vita a invenzioni come Roomba e iRobot OS”, ha dichiarato Colin Angle, presidente e CEO di iRobot. (Finanza.com)

Amazon si butta nel campo delle pulizie e mette le mani su iRobot

Non ci stupirebbe se un domani i prodotti della iRobot, inclusi i Roomba, fossero in grado di comunicare attivamente con Alexa, l’assistente vocale di Alexa. L’azienda ha specificato che non sono previsti importanti cambi nel management di iRobot. (Lega Nerd)

Prima del closing sarà necessaria l’approvazione degli azionisti di irobot e tutti i passaggi normativi del caso Amazon mette nel mirino iRobot, la casa che produce Roomba, il robot-aspirapolvere in grado di pulire la casa da solo, attivandosi e disattivandosi in autonomia e muovendosi sui pavimenti evitando gli ostacoli. (CorCom)

“Sappiamo che risparmiare tempo è importante e che le faccende domestiche richiedono tempo prezioso che può essere speso meglio per fare qualcosa che i clienti amano”, ha dichiarato Dave Limp di Amazon Devices. (Finanza.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr