PODCAST - Il caso Immobile e le critiche. Quando non basta essere una macchina da gol

PODCAST - Il caso Immobile e le critiche. Quando non basta essere una macchina da gol
TUTTO mercato WEB SPORT

Ascolta il podcast di TMW

Ne ha parlato anche Sarri, parlando di critiche 'non normali' a leggere i suoi numeri.

Eppure, Ciro Immobile resta al centro delle critiche: perché?

Quando non basta essere una macchina da gol. vedi letture. Centocinquanta gol in cinque stagioni alla Lazio.

l caso Immobile e le critiche.

(TUTTO mercato WEB)

La notizia riportata su altre testate

Immobile, nel riscaldamento di Milan-Lazio, si è resto protagonista di un bellissimo gesto: regalata la maglia ad un bimbo sugli spalti. Successivamente, dopo che un collaboratore di Sarri ha chiesto spiegazioni. (Lazio News 24)

C'è ancora tanto da assimilare e Sarri è all'opera per realizzare al meglio il suo "capolavoro". San Siro arriva un'amarissima sconfitta per la Lazio di Sarri. (La Lazio Siamo Noi)

Lazio 2006-07: 3 punti;. Lazio 2007-08: 3 punti;. Lazio 2008-09: 6 punti;. Lazio 2009-10: 6 punti;. Lazio 2010-11: 6 punti;. Lazio 2011-12: 2 punti (prima giornata giocata il 21 dicembre 2011);. Lazio 2012-13: 9 punti;. (La Lazio Siamo Noi)

Immobile era l'attaccante perfetto per Inzaghi. Non lo è per Mancini, può esserlo per Sarri?

TMW: 5. La Gazzetta dello Sport: 4,5. Corriere dello Sport: 5. Tuttosport: 4,5. Corriere della Sera: 5 Bocciato anche da Tuttosport: "Una Lazio assolutamente inguardabile, senza idee e senza grinta. (TUTTO mercato WEB)

Una prestazione sottotono quella dei biancocelesti, che nelle prime due giornate aveva battuto agevolmente Empoli e Venezia. E’ tornato in campo Zlatan Ibrahimovic, che grazie all’assist di Rebic ha anche segnato il gol del definitivo 2-0. (Calcio mercato web)

Perché Sarri, a differenza di Mancini, può lavorare ogni giorno con Immobile. E cioè che Immobile, centravanti prolifico ma dalle caratteristiche molto particolari, perfetto per il gioco veloce e verticale di Simone Inzaghi, che gli chiedeva soprattutto di attaccare la profondità e puntare la porta, non sia l'attaccante giusto per quello di Roberto Mancini. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr